Primo Piano »

Antonio Ligabue, la tragedia, la visione. Una mostra al Museo del Presente a Rende

5 gennaio 2018 – 11:08 |

Chi non conosce il suo volto scavato, dominato da quegli occhi enormi, che ti osservano da distanze insondabili, immortalato in decine di autoritratti. Chi non conosce la sua vita, che sembra una tragedia greca, un padre mai conosciuto, una madre …

Leggi tutto »
Home » Arte

150 artisti per l’Unità d’Italia alla Galleria Nazionale di Cosenza

Scritto da on 11 novembre 2011 – 07:01nessun commento

Le magnifiche sale di Palazzo Arnone a Cosenza ospiteranno dal 9 al 27 novembre 2011 la mostra La Formazione dell’uno. 150 artisti per l’Unità d’Italia, a cura di Fabio De Chirico, Mimma Pasqua e Franco Gordano. 

Promossa dalla Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Calabria, diretta da Fabio De Chirico, e da VERTIGO ARTE, la collettiva nasce da un’idea di Mimma Pasqua e Franco Gordano, coltivata nell’ambito della V edizione di Tornare@Itaca, rassegna d’arte annuale itinerante.

In esposizione  centocinquanta opere di artisti contemporanei di diversa nazionalità <<che hanno narrare la complessa e controversa storia sottesa all’Unità d’Italia, secondo un’interpretazione originale e del tutto personale, a volte polemica e comunque partecipe del vivace dibattito che oggi attraversa la politica e la cultura.  

La rassegna suggerisce gli esiti di ricerche estetiche contemporanee  in una sorta di armonia “sinfonica” dettata dall’unitarietà del tema a forte valenza emozionale e a cui si accompagna lo straordinario effetto visivo dato dalla riproposizione incalzante del tricolore>>.

Non è casuale la scelta di ospitare la mostra a Cosenza, una delle città protagoniste della storia dell’Unità d’Italia, ed a Palazzo Arnone, sede della Soprintendenza BSAE della Calabria, che da tempo percorre la strada della valorizzazione degli ambiti di ricerca dell’arte moderna e contemporanea .

Nel corso della rassegna sarà visibile al pubblico la monumentale scultura in bronzo raffigurante Il guardiano, di Bizhan Bassiri, artista di origine persiana che vive e opera a Roma e nella provincia di Siena.

Nell’occasione, venerdì 18 novembre, alle ore 18.00, verrà presentato, sempre a Palazzo Arnone, dopo il MAXXI di Roma, il volume BIZHAN BASSIRI. La caduta delle meteoriti, a cura di Bruno Corà.     

La mostra LA FORMAZIONE DELL’UNO – 150 artisti per l’Unità d’Italia rimarrà aperta al pubblico fino al 27 novembre 2011, secondo il seguente orario:  ore 10.00 – 18.00, tutti i giorni escluso il lunedì.

www.articalabria.it

www.vertigoarte.org