Primo Piano »

Antonio Ligabue, la tragedia, la visione. Una mostra al Museo del Presente a Rende

5 gennaio 2018 – 11:08 |

Chi non conosce il suo volto scavato, dominato da quegli occhi enormi, che ti osservano da distanze insondabili, immortalato in decine di autoritratti. Chi non conosce la sua vita, che sembra una tragedia greca, un padre mai conosciuto, una madre …

Leggi tutto »
Home » Arte, Primo Piano

A S. Demetrio Corone la VI edizione della Biennale d’arte contemporanea “Magna Grecia”

Scritto da on 10 settembre 2011 – 10:10nessun commento

Angeli, Silvio Vigliaturo

Si tiene nella splendida cornice del Collegio di Sant’Adriano, a San Demetrio Corone, la Biennale d’Arte Contemporanea “Magna Grecia”, giunta alla VI edizione.

La mostra, intitolata Luoghi e realtà di ricerca tra identità e mutamento, curata quest’anno dal noto critico calabrese Teodolinda Coltellaro, resterà aperta al pubblico fino al 20 settembre 2011.

L’evento espositivo che, con cadenza biennale, propone all’attenzione conoscitiva una vetrina di opere e di artisti contemporanei, in questa edizione offre uno spaccato significativo della dimensione di ricerca linguistica, di taluni tracciati innovativi e sperimentali che ben traducono alcune realtà e contesti calabresi, offrendo la possibilità di un confronto e di comparazione con altre realtà italiane e internazionali.

Trentuno gli artisti protagonisti della rassegna: Salvatore Anelli, Caterina Arcuri, Andrea Biffi, Francesco Antonio Caporale, Carmine Cianci, Antonello Curcio, Maria Credidio, Leonardo D’Amico,   Danilo De Mitri, Giulio De Mitri, Teo De Palma, Elena Diaco-Mayer, Pasquale De Sensi, Erelin, Isidoro Esposito, Franco Flaccavento, Alfredo Granata, Ombretta Gazzola, Massimo Maselli, Max Marra, Giuseppe Negro, Fabio Nicotera, Enzo Palazzo, Vincenzo Paonessa, Salvatore Pepe, Tarcisio Pingitore, Tommaso Pirillo, Gianfranco Sergio, Antonio Saladino, Giulio Telarico, Silvio Vigliaturo.

Le opere in mostra si aprono a una pluralità di percorsi visivi e di soluzioni linguistiche innovative, dalle installazioni ambientali al video, alla fotografia, alla fertile sperimentazione di modalità operative e alla possibilità di ibridazione tra linguaggi e tecniche.

Orari:              tutti i giorni, dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19

Info:                Comune di San Demetrio Corone, 0984.956003