Primo Piano »

Antonio Ligabue, la tragedia, la visione. Una mostra al Museo del Presente a Rende

5 gennaio 2018 – 11:08 |

Chi non conosce il suo volto scavato, dominato da quegli occhi enormi, che ti osservano da distanze insondabili, immortalato in decine di autoritratti. Chi non conosce la sua vita, che sembra una tragedia greca, un padre mai conosciuto, una madre …

Leggi tutto »
Home » Ambiente, Arte

Arte e territorio al Maca di Acri

Scritto da on 27 settembre 2011 – 10:06nessun commento

Per la VII edizione della Giornata del Contemporaneo, indetta dall’associazione AMACI, sabato 8 ottobre 2011, il MACA (Museo di Arte Contemporanea di Acri) in Piazza Falcone di Acri ospita nei suoi spazi la mostra Riappropriazione di un territorio, che proseguirà fino a domenica 13 novembre.

Nove artisti calabresi -Franco Bitonti, Maria Credidio, Luigia Granata, Lucia Paese, Enzo Palazzo, Tommaso Pirillo, Maria Romeo, Francesco e Vittorio Speciale-, attraverso dipinti, sculture e opere video, rifiutando l’influenza della globalizzazione culturale che rende spesso anonima e indecifrabile l’identità degli autori, favorendo lo sviluppo di modelli omologati ed omologanti, propongono attraverso le loro opere un rinnovato dialogo con la propria terra d’origine.

Un dialogo non mediato da inutili scimmiottamenti stilistici o dall’adesione alle correnti artistiche dominanti, ma <<un discorso diretto con l’ambiente circostante da cui scaturisca la capacità di parlare di quell’ambiente stesso>>.

Info:                

Ufficio stampa tel. 0119422568,

maca@museovigliaturo.it,

www.museovigliaturo.it

http://www.facebook.com/MACA.Silvio.Vigliaturo