Primo Piano »

Andrea Cefaly jr alla scuola di Casorati in mostra a Catanzaro

30 ottobre 2017 – 10:59 |

E’ una mattina tersa e luminosa inusuale per l’inverno torinese quella in cui si incontrano per la prima volta il pittore affermato, amico di Casella e Gobetti, e il giovane arrivato dalla Calabria che ha fatto dell’arte il suo unico …

Leggi tutto »
Home » Arte

I vincitori di Young at Art, vetrina dell’arte contemporanea made in #Calabria

Scritto da on 12 aprile 2015 – 09:07nessun commento

Sono otto gli artisti che prenderanno parte alla quarta edizione del progetto espositivo itinerante Young at Art, promosso dal MACA (Museo Arte Contemporanea Acri) e dall’associazione Oesum Led Icima, il contest che intende aprire una vetrina anno dopo anno sulla scena artistica #madeinCalabria. Gli artisti selezionati potranno esporre le loro opere in una mostra all’interno degli spazi del MACA di Acri (Cs) che si terrà dal 18 aprile al 7 giugno 2015.

Andrea Gallo, La cacciataIn questa edizione, che non a caso si intitola Over/Under, per la prima volta si è affiancata  alla sezione Under 35 anche un’area riservata agli artisti Over 35, nell’intento di ampliare il focus su un panorama artistico quantomai ampio e articolato che, fuori dalla dimensione strettamente locale e dai limiti anagrafici, dimostra di potere competere nel mercato dell’arte  nazionale e internazionale. Young at Art si è rivelato negli ultimi anni un osservatorio privilegiato sulla galassia dell’arte contemporanea regionale ma anche una scommessa nel far emergere e conoscere i nostri giovani talenti, alcuni dei quali stanno riscuotendo un certo successo fuori dai confini regionali.

E’ il caso di Anna Capolupo, lametina di stanza a Firenze, vincitrice della  edizione 2013 del concorso e del Limen 2014, finalista al Combat Prize e al Premio Terna, una delle giovani promesse dell’arte italiana, che dal 18 aprile esporrà al MACA un’ampia selezione delle proprie opere.

Ma torniamo a Young at Art 2015, che ha selezionato tra le circa 100 candidature G Loois, Untitledpervenute in meno di 50 giorni per la Sezione UNDER 35, sei giovani ma già apprezzati artisti, come Beatrice Basile (scultura), Gaetano Crivaro (video), Francesca Dattilo (Fotografia), G Loois (street art), Luciana Mazzeo (fotografia), Riccardo Melito (scultura).

Per la Sezione OVER 35, invece, superano la selezione Andrea Gallo (pittura) e Luca Valotta (pittura).

Tutti gli artisti vincitori dell’edizione 2015 avranno la possibilità di esporre i loro lavori non solo al Maca ma anche in altri spazi espositivi e in prestigiose vetrine internazionali come Paratissima, la manifestazione off di Artissima, che si tiene ogni anno a Torino.

Per conoscere meglio il contest e gli artisti vincitori:

http://youngatart2015.com/