Primo Piano »

Andrea Cefaly jr alla scuola di Casorati in mostra a Catanzaro

30 ottobre 2017 – 10:59 |

E’ una mattina tersa e luminosa inusuale per l’inverno torinese quella in cui si incontrano per la prima volta il pittore affermato, amico di Casella e Gobetti, e il giovane arrivato dalla Calabria che ha fatto dell’arte il suo unico …

Leggi tutto »
Home » Arte

Mostre: Pietro Gaglianò propone a Firenze The Wall

Scritto da on 6 ottobre 2010 – 00:00nessun commento

 

Dall’8 al 10 ottobre ritorna a Firenze Private Flat, la tre giorni di arte contemporanea, dove il calabrese Pietro Gaglianò propone The wall

 

La manifestazione, arrivata alla sesta edizione, vuole proporre, nel nome dei nuovi linguaggi artistici, un rinnovato rapporto tra pubblico, istituzioni, arte e spazi espositivi, coinvolgendo curatori, artisti e cittadini che offrono la loro casa e i propri spazi di lavoro per ospitare le diverse esposizioni.

Ogni progetto espositivo è dedicato a temi specifici, coagulati intorno al tema-guida di Babilonia, metafora di una contemporaneità intrisa da contraddizioni e differenze che si innervano nel linguaggio, nella comunicazione, nella cultura.

In seno a Private Flat Pietro Gaglianò propone il progetto The Wall (archives) in via dell’Isola delle Stinche 3, con apertura venerdì 8 ottobre (h. 16) e prosecuzione sabato 9 e domenica 10 ottobre dalle h.10 alle h. 20. Diversi i contributi, tra i quali quello del fotografo catanzarese Angelo Maggio.

<Ho chiesto ad alcuni compagni di viaggio – artisti, registi, architetti, curatori, studiosi, attivisti, amici – un  contributo formale o concettuale sul muro. I materiali che confluiranno nell’archivio sono imprevedibili. Video, foto o altre opere. O video o foto di altre opere. Un ritaglio di giornale, un oggetto. Una dichiarazione verbale. Una scelta di libri e riviste. Il titolo di un libro, il nome di una rivista. Come tutti gli archivi The Wall è aperto a ogni esito, perituro o immortale, chiuso o sconfinato. Ai contributi presenti altri se ne aggiungeranno nei prossimi mesi per le prossime aperture al pubblico. Il pubblico potrà guardare, ascoltare, leggere, richiedere copie di alcuni materiali>.

Per info: http://www.privateflat.it

pietrogagliano75@gmail.com