Primo Piano »

Antonio Ligabue, la tragedia, la visione. Una mostra al Museo del Presente a Rende

5 gennaio 2018 – 11:08 |

Chi non conosce il suo volto scavato, dominato da quegli occhi enormi, che ti osservano da distanze insondabili, immortalato in decine di autoritratti. Chi non conosce la sua vita, che sembra una tragedia greca, un padre mai conosciuto, una madre …

Leggi tutto »
Home » Ambiente, Cinema

Al Sistema Bibliotecario Vibonese “Water Makes Money”, ovvero chi guadagna sull’acqua

Scritto da on 17 maggio 2011 – 17:31nessun commento

Sabato 21 maggio (spettacoli h. 20 e 23) al Sistema Bibliotecario Vibonese, in Via Abate Pignatari, Vibo Valenzia, L’Associazione Libera, Susu, Jusu- commercio equo e solidale ed il Coordinamento calabrese per l’acqua pubblica presentano Water Makes Money, un documentario sulle multinazionali dell’acqua.

Partendo da alcune esperienze già consolidate in Europa, il film rivela come l’acqua sia diventato nel giro di un decennio un business di dimensioni globali, capace di far guadagnare profitti da capogiro alle società private che gestiscono il servizio.

Si tratta, nella gran parte dei casi, di partenariati tra pubblico e privato, che mascherano ciò che in sostanza è privatizzato. Il che tuttavia non cambia il nocciolo del problema, ossia che un bene pubblico come l’acqua non può essere affidato in esclusiva ai privati.

Water Makes Money tuttavia dimostra che esiste e si consolida in tutti i Paesi una mobilitazione diffusa per ostacolare lo strapotere di Veolia & C. e che l’acqua va riconsegnata nelle mani dei cittadini.

Ingresso gratuito. A fine proiezione, pizza per tutti.