Primo Piano »

Antonio Ligabue, la tragedia, la visione. Una mostra al Museo del Presente a Rende

5 gennaio 2018 – 11:08 |

Chi non conosce il suo volto scavato, dominato da quegli occhi enormi, che ti osservano da distanze insondabili, immortalato in decine di autoritratti. Chi non conosce la sua vita, che sembra una tragedia greca, un padre mai conosciuto, una madre …

Leggi tutto »
Home » Cinema

Sei personaggi in cerca di… il cinema nel cinema di Marco Risi

Scritto da on 25 novembre 2014 – 09:25nessun commento

Concentrazione, visione, velocità. Sono i tre tocchi ai quali si riferisce Marco Risi nel suo ultimo film, che si intitola, per l’appunto, Tre tocchi, appena uscito nelle sale italiane, che mercoledì 26 novembre 2014, ore 18, sarà presentato anche al Cinema Comunale di Catanzaro. La proiezione, alla quale sarà presente anche il regista, è organizzata dal Magna Grecia Film Festival, insieme al Comune di Catanzaro, le Fondazioni Rocco Guglielmo e Mimmo Rotella, il Rotary Club, l’Associazione Luci della città.

tre tocchiNella pellicola Risi racconta sei storie, quelle di Leandro, Vincenzo, Emiliano, Gilles e Antonio, che si incrociano tra cinema e sport: la voglia di esserci ma anche la fatica, le frustrazioni e le amarezze di un attore; sesso a go-go e allonamenti.

<<Un film anarchico e pieno di dolore>>, lo definisce il regista, che racconta l’altra faccia di un mondo (apparentemente) dorato ma dietro il quale si celano precarietà, miserie, fallimenti, compromessi, e molto altro. Un sogno  e una dura realtà da accettare per tanti.

Un film maschilista o un guazzabuglio, per alcuni; un film insolito e coraggioso per altri.

I pomeriggi che ho passato a giocare a pallone sui Prati di Caprara…sono stati indubbiamente i più belli della mia vita. Mi viene quasi un nodo alla gola, se ci penso. L’ultima rappresentazione sacra del nostro tempo. È rito nel fondo, anche se è evasione… Pier Paolo Pasolini