Primo Piano »

Arrivederci a presto!

3 aprile 2018 – 09:39 |

Cari amici e amiche, il nostro sito sospende le pubblicazioni.
 
Share

Leggi tutto »
Home » Cinema

Qualunquemente, il film di Antonio Albanese, esce nelle sale calabresi

Scritto da on 11 gennaio 2011 – 03:18nessun commento

Venerdi’ 21 gennaio anche nelle sale calabresi al via la proiezione del film di Antonio Albanese

Grande attesa in Calabria per l’uscita del nuovo film di Antonio Albanese, “Qualunquemente” regia di Giulio Manfredonia, in programmazione da venerdi’ 21 gennaio.

Il film, ambientato in Calabria, interpretato da attori calabresi (tra questi il catanzarese Maurizio Comito), narra le vicende di uno dei cavalli di battaglia di Albanese,  Cetto La Qualunque, politico calabrese corrotto, depravato e volgare. Il film propone in chiave ironica un ritratto dell’Italia contemporanea, terra di abusi istituzionalmente legalizzati.

Il film è al centro da qualche giorno di  una massiccia campagna di comunicazione messa in campo dalla Fandango.

Nelle principali piazze di Roma, Milano, Napoli, Bari e Bologna, sabato 15 e domenica 16 gennaio sono state simulate vere e proprie primarie ed allestiti gazebi nei quali i cittadini, avvolti dal brano-guida del film, Onda calabra, sono stati invitati ad aderire al programma di Cetto.

Slogan della campagna: “Stanchi della politica? Stanchi delle regole? Stanchi della democrazia? Sinceramente anch’io!”

Iniziativa che ha registrato una grande affluenza di pubblico, attratto anche dal materiale promozionale e dalla possibilità di essere fotografati  con la sagoma  di Cetto La Qualunque, da pubblicare sul profilo Facebook dell’evento (che ha gia’ superato i 25.000 fans, forse attratti dal premio messo in palio per la foto più bella, ossia “camionate di Pilu!”).

Roma, poi, e’ stata tappezzata da centinaia di manifesti (simil) elettorali formato gigante con l’immagine di Cetto La Qualunque.

Una campagna straordinaria e divertente completata da un sito web, www.partitodupilu.it che con la consueta ironia propone slogan, applicazioni da scaricare sugli smart phones, foto, video, il programma politico e un regolamento interno: “Comanda Cetto e basta”.

La presentazione ufficiale è avvenuta martedì 18 Gennaio al Fandango Incontro alla presenza di Antonio Albanese e del cast, trasmessa in streaming su coomingsoon.it.