Primo Piano »

Dal fumetto criminale a quello sociale, arriva a Cosenza il Festival del Paesaggio

18 settembre 2017 – 10:26 |

Il prossimo week end, dal 22 al 24 settembre, torna il fumetto a Cosenza al Festival del Fumetto Le Strade del Paesaggio, diventato uno degli spazi più interessanti dedicati al fumetto e al suo universo. Promossa da Cluster con la …

Leggi tutto »
Home » Cultura, Libri, Primo Piano

Trame, il Festival dei libri sulle mafie in programma a Lamezia

Scritto da on 22 giugno 2011 – 06:42nessun commento

Libri su e intorno la mafia a Lamezia Terme dal 22 al 26 giugno 2001.

Tra Palazzo Nicotera, Piazzetta San Domenico, Palazzo Panariti a Lamezia Terme dal  22 al 26 giugno 2011, fittissimo programma di incontri, dibattiti, presentazioni di pubblicazioni sul tema delle mafie.

Un’iniziativa fortemente voluta dal Comune di Lamezia, sotto la spinta di Tano Grasso e LIBERA, insieme all’ Associazione Antiracket Lamezia, all’Associazione Italiana Editori, al Centro per il libro e la lettura ed alla Regione Calabria.

Sarà presentato tutto il meglio delle recenti pubblicazioni che trattano il tema delle mafie.

Interverranno Giovanni Impastato, fratello di Peppino Impastato,  e Nando Dalla Chiesa per raccontare le loro storie personali, ma anche addetti ai lavori, storici e operatori della legalita’, da Nicola Gratteri a Pietro Grasso ad Antonio Ingroia a Giancarlo Caselli, solo per citarne alcuni.

Saranno presentate anche le analisi sulle ricadute economiche delle mafie e sulla loro incidenza nelle attivita’ produttive, soprattutto al sud, attraverso i saggi di Giacomo Di Gennaro e Antonio La Spina (I costi dell’illegalità. Camorra ed estorsioni in Campania), Vincenzo Spagnolo (Cocaina spa), Francesco Forgione (Mafia export).

Il Festival si apre il 22 giugno 2011 alle 12, con il saluto del Sindaco di Lamezia Terme, Gianni Speranza, e continuera’ dalle 17 con un dibattito su un tema quanto mai ‘caldo’,  Informare in Calabria, con Giuseppe Baldessaro, Manuela Iatì, Arcangelo Badolati, Pietro Comito, Filippo Veltri, Lucio Musolino, Pietro Melia che discuteranno del tema con Don Luigi Ciotti e Lirio Abbate.

Gli incontri in programma si svolgeranno ogni giorno dal pomeriggio fino a dopo le 24,

con un ricchissimo programma che comprende dibattiti ed incontri nel corso delle cinque giornate, che offriranno interessanti ed attuali spunti di riflessione.

 

PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE

22 giugno 2011

Palazzo Nicotera ore 12:00 CERIMONIA D’APERTURA presiede il sindaco Gianni Speranza

Palazzo Nicotera ore 17:00

Giuseppe Baldessaro – Manuela Iatì – Arcangelo Badolati –

Pietro Comito – Filippo Veltri – Lucio Musolino – Pietro Melia

INFORMARE IN CALABRIA ne parlano con Don Luigi Ciotti e

Lirio Abbate

Palazzo Panariti ore 19:00

Anna Puglisi e Umberto Santino (a cura) “La mafia in casa

mia” di Felicia Bartolotta Impastato (La Luna) ne parlano con

Franco Papitto

Piazzetta San Domenico ore 20:00

Raffaele Cantone e Gianluca Di Feo: “I Gattopardi”

(Mondadori) ne parlano con Raffaella Calandra

Palazzo Panariti ore 20:00

Danilo Chirico e Alessio Magro: “Dimenticati. Vittime della

’ndrangheta” (Castelvecchi Editore) ne parlano con Giuseppe

Creazzo, don Pino De Masi e Deborah Cartisano

Palazzo Nicotera ore 21:00

Francesco Barbagallo: “Storia della camorra” (Laterza) ne

parla con Giuseppe Borrelli

Palazzo Panariti ore 21:00

Giacomo Di Gennaro e Antonio La Spina: “I costi

dell’illegalità. Camorra ed estorsioni in Campania” (Il Mulino)

ne parlano con Giovanni Chinnici e Franco Roberti

Piazzetta San Domenico ore 22:00

Pietro Grasso: “Per non morire di mafia” (Sperling & Kupfer)

ne parla con Bianca Stancanelli

Palazzo Nicotera ore 23:00

Nando Dalla Chiesa: “Contro la mafia” (Einaudi) ne parla con

Alberto Nerazzini e Gianfranco Manfredi

Piazzetta San Domenico ore 24:00

Giacomo Panizza : “Qui ho conosciuto purgatorio, inferno e

paradiso” (Feltrinelli) ne parla con Salvatore Vitello e

Giuseppe Baldessaro

23 giugno 2011

Palazzo Panariti ore 18:00

Claudio La Camera (a cura): “Vincere la ‘ndrangheta.

Metodologie di contrasto e continuità di azioni” (Aracne) ne

parla con Fulvio Librandi e Mario De Grazia

Palazzo Nicotera ore 18:00

Vincenzo Spagnolo: “Cocaina spa” (Pellegrini) ne parla con

Pantaleone Sergi e Luigi Maffia

Palazzo Nicotera ore 19:00

Michele Prestipino: “Il codice Provenzano” (Laterza) ne parla

con Tano Grasso

Piazzetta San Domenico ore 20:00

Francesca Barra: “Il Quarto comandamento. La vera storia di

Mario Francese che osò sfidare la mafia e del figlio Giuseppe

che gli rese giustizia” (Rizzoli) ne parla con Francesco La Licata

Palazzo Panariti ore 20:00

Anna Maria Santoro: “Una mamma in ADDIOPIZZO ” (Officina

Trinacria Edizioni)ne parla con Ugo Forello e Daniele

Marannano

Palazzo Nicotera ore 21:00

Marcelle Padovani:“Cose di cosa nostra” (Bur Biblioteca

Universale Rizzoli) ne parla con Gianni Melillo e Raffaella

Calandra

Piazzetta San Domenico ore 22:00

Antonio Ingroia: “Nel labirinto degli dei” (Il Saggiatore) ne

parla con Peter Gomez

Palazzo Panariti ore 22:00

Umberto Santino: “Don Vito a Gomorra. Mafia e antimafia tra

papelli, pizzini e bestseller” (Editori Riuniti University Press)ne

parla con Giacomo Di Gennaro

Palazzo Nicotera ore 23:00

Fabrizio Feo: “Matteo Messina Denaro. La mafia del

camaleonte” (Rubbettino) ne parla con Francesco Vitale

Piazzetta San Domenico ore 24:00

Pino Masciari: “Organizzare il coraggio” (ADD)ne parla con

Mariateresa Morano e Gaetano Saffioti

24 giugno 2011

Piazzetta San Domenico ore 18:00

Nicola Gratteri: “La giustizia è una cosa seria” (Mondadori) ne

parla con Francesco Gaeta

Palazzo Nicotera ore 18:00

Mario Portanova: “Mafia a Milano” (Melampo)ne parla con

Paolo Biondani e Roberta Serdoz

Palazzo Panariti ore 19:00

Aldo Pecora: “Primo sangue” (BUR Biblioteca Universale

Rizzoli) ne parla con Rosanna Scopelliti e Gianfrancesco

Turano

Palazzo Nicotera ore 19:00

Rosaria Capacchione: “L’oro della Camorra” (BUR Futuro

Passato) ne parla con Lirio Abbate

Palazzo Panariti ore 20:00

Raffaele Sardo: “Al di là della notte. Storie di vittime innocenti

di criminalità” (Pironti)ne parla con Manuela Iatì e Antonello

Ardituro

Piazzetta San Domenico ore 20:00

Roberto Scarpinato: “Il ritorno del principe” (Chiarelettere) ne

parla con Ivan Lo Bello, Antonello Montante e Francesco

Gaeta

Palazzo Nicotera ore 21:00

Gaetano Savatteri: “Potere criminale” (Laterza) ne parla con

Sandro Ruotolo

Palazzo Panariti ore 21:00

Tonino Palmese: “Patì sotto il peso delle mafie. Via Crucis in

memoria di tutte le vittime di mafia” (Officina e Ecs )ne parla

con Giuseppe Crimaldi e Luigi A. Cannavale

Piazzetta San Domenico ore 22:00

Gian Carlo Caselli e Stefano Caselli: “Le due guerre. Perché

l’Italia ha sconfitto il terrorismo e non la mafia” (Melampo)ne

parlano con Costanza Calabrese

Palazzo Panariti ore 23:00

Attilio Bolzoni: “Faq mafia” (Bompiani)ne parla con Enzo

Ciconte e Gianfranco Donadio

Palazzo Nicotera ore 24:00

John Dickie: “Cosa nostra. Storia della mafia siciliana” (Laterza)

ne parla con Gaetano Savatteri e Raffaella Calandra

25 giugno 2011

Palazzo Nicotera ore 11:00

Corrado De Rosa: “I medici della camorra” (Castelvecchi) ne

parla con Giuseppe Crimaldi

Palazzo Nicotera ore 12:00

Luigi A. Cannavale: “I milionari. Ascesa e declino dei signori di

Secondigliano” (Mondadori) ne parla con Enrico Fierro e Tano

Grasso

Palazzo Nicotera ore 17:00

incontro editori presiede il vice sindaco Francesco Cicione

coordina il presidente nazionale dell’ordine dei giornalisti Enzo

Iacopino

Palazzo Panariti ore 18:00

Maurizio De Lucia: “Il cappio” (BUR Biblioteca Universale

Rizzoli) ne parlano con Attilio Bolzoni

Palazzo Nicotera ore 18:00

Marcella Marmo: “Il coltello e il mercato. La camorra prima e

dopo l’unità d’Italia” (L’Ancora del Mediterraneo) ne parla con

Gigi Di Fiore

Palazzo Panariti ore 19:00

Augusto Cavadi: “La mafia spiegata ai turisti” (Di Girolamo

editore)ne parla con Sergio Tanzarella

Palazzo Nicotera ore 19:00

David Lane: “Terre profanate” (Laterza) ne parla con Matteo

Cosenza e Piepaolo Bruni

Piazzetta San Domenico ore 20:00

Enzo Ciconte: “Ndrangheta padana” (Rubbettino)ne parla con

Gianni Barbacetto e Vittorio Mete

Palazzo Panariti ore 21:00

Francesco Forgione: “Mafia export” (Dalai) ne parla con Anna

Canepa e Raffaella Calandra

Palazzo Nicotera ore 21:00

Manuela Iatì e Giuseppe Baldessaro: “Avvelenati” (Città del

Sole) ne parlano con Enrico Fierro

Palazzo Nicotera ore 22:00

Gigi Di Fiore: “L’Impero” (Rizzoli)ne parla con Francesco

Forgione e Gianni Barbacetto

Piazzetta San Domenico ore 22:00

Filippo Veltri: “Ritorno a San Luca. Dal paese dei sequestri alla

strage di Duisburg” (Abramo) ne parla con Costantino Fittante

e Riccardo Giacoia

Palazzo Panariti ore 23:00

Antonio Roccuzzo: “Mentre l’orchestrina suonava “gelosia”.

Crescere e ribellarsi in una tranquilla città di mafia”

(Mondadori) ne parla con Maria Scaramuzzino

Palazzo Nicotera ore 23:00

Luca Tescaroli: “Obiettivo Falcone” (Rubbettino)ne parla con

Giuseppe Spataro e Stefano Bianchi

Palazzo Nicotera ore 24:00

Rocco Sciarrone: “Alleanze nell’ombra. Mafie ed economie

locali” (Donzelli) ne parla con Fulvio Librandi e Raimondo

Catanzaro

26 giugno 2011

Palazzo Nicotera ore 11:00

Antonio Mazzeo: “I padrini del ponte. Affari di mafia sullo

stretto di Messina” (Edizioni Alegre) ne parla con Enrico

Bellavia e Lucio Musolino

Palazzo Nicotera ore 12:00

Alessandro Calì: “Disordini” (Navarra Editore) ne parla con

Enrico Colajanni e Francesco Pizzuto

Palazzo Panariti ore 18:00

Petra Reski: “Sulla strada per Corleone. Storie di mafia tra Italia

e Germania” (Verdenero) ne parla con Stefania Pellegrini

Palazzo Nicotera ore 19:00

Arcangelo Badolati: “Stragi, delitti, misteri” (Pellegrini)ne parla

Giuseppe Baldessaro

Palazzo Panariti ore 20:00

Enrico Bellavia: “Un uomo d’onore” (BUR Biblioteca Universale

Rizzoli)ne parla con Alfonso Sabella e Vincenzo Vasile

Palazzo Nicotera ore 20:00

Marco De Biase: “Come si diventa camorristi” (Mesogea) ne

parla con Antonello Petrillo

Piazzetta San Domenico ore 21:00

Giuseppe Pignatone, Procuratore della Repubblica di Reggio

Calabria: “Omertà sulla ‘Ndrangheta, la Lombardia reagisca”

lettera-appello (Corriere della Sera – 24 marzo 2011)ne parla

Fabio Tamburini

Palazzo Panariti ore 22:00

Marcello Ravveduto (a cura): “Strozzateci tutti” autori vari

(Aliberti)ne parla con Francesca Viscone e Rocco Mangiardi

Palazzo Nicotera ore 22:00

Vincenzo Vasile: “Era il figlio di un pentito” (Bompiani) ne parla

con Paride Leporace

Piazzetta San Domenico ore 23:00

Giovanni Impastato: “Resistere a mafiopoli. La storia di mio

fratello Peppino Impastato” (Nuovi Equilibri) ne parla con Tano

Grasso

Palazzo Nicotera ore 24:00

Nino Amadore: “La Calabria sottosopra” (Rubbettino) ne parla

con Gianni Speranza e Antonio Cavallaro