Primo Piano »

Andrea Cefaly jr alla scuola di Casorati in mostra a Catanzaro

30 ottobre 2017 – 10:59 |

E’ una mattina tersa e luminosa inusuale per l’inverno torinese quella in cui si incontrano per la prima volta il pittore affermato, amico di Casella e Gobetti, e il giovane arrivato dalla Calabria che ha fatto dell’arte il suo unico …

Leggi tutto »
Home » Cultura

Cambiamo tutto! Start up, innovazione e territorio si incontrano a Trebisacce

Scritto da on 19 luglio 2013 – 10:48nessun commento

Ho  contattato qualche mese fa Valerio Pullano e Luigi Mazzei per parlare di Italian Startup Scene Calabria, costola locale di Italian Startup Scene,  il network che riunisce sul web startupper, blogger, investitori, sviluppatori, studenti, docenti che hanno deciso di scommettere su sé stessi (qui il post ) .

startup immagine

Da allora, ISS Calabria è cresciuta –inaspettatamente- alla velocità della luce. Oggi sulla sua pagina facebook accoglie circa 400 membri, giovani –e non solo-, che hanno deciso di mutare il proprio futuro puntando sul cambiamento, che animano il gruppo confrontandosi su idee e progetti, rigorosamente tutti ad alto tasso di creatività ed innovazione.

Un nuovo modo di creare lavoro, diffusosi rapidamente e in modo capillare nel Paese, che si fonda sul talento e le competenze di ciascuno e sulle possibilità offerte dalla Rete di trovare (un mare di) notizie ed informazioni, condividere le conoscenze e produrre beni e servizi partendo da idee innovative. Ma anche un nuovo modo di (ri)pensare sé stessi e gli attuali modelli di sviluppo, utilizzando il digitale anche per stimolare i settori tradizionali e le risorse del territorio.

speaker_riccardoluna

Il prossimo 27 luglio 2013 potranno incontrarsi  a Trebisacce (Cs) all’Hotel Miramare nel primo meeting organizzato da Italian Startup Scene Calabria al quale parteciperanno, oltre a startupper, geek e nerd locali, il guru della rivoluzione digitale italiana, Riccardo Luna, già direttore di Wired Italia e attuale direttore di Che futuro!, autore di Cambiamo tutto (Laterza editore), insieme ad Augusto Coppola, co-fondatore di InnovAction Lab e membro del comitato scientifico di Italia Camp; Angelo Marra, componente del Consiglio Nazionale Giovani Imprenditori di Confindustria; Davide Dattoli, fondatore di Talent Garden, il network di coworking presente in diverse città italiane;   Antonio Perdichizzi, di Working Capital Telecom Italia; Carlo Infante, presidente di Urban Experience; Antonio Concolino, di Dipxel, società di venture capital; Riccardo Barberi, delegato per l’incubatore dell’Unical Technest; Massimiliano Caruso, per Singulance (law end crowdfunding).

Un’occasione per conoscersi, confrontarsi, condividere, far circolare notizie e progetti interessanti da raccontare. Si parlerà delle opportunità esistenti per creare nuove imprese, delle norme che regolano attualmente le startup, di come finanziarsi (e del regolamento in materia di Crowdfunding varato in questi giorni dalla Consob), delle esperienze più significative diffuse nel resto del Bel Paese. Alla kermesse partecipano infatti startup come Condomani, Gamepix, AppGratuita, Eco4Cloud, ArtéMat, GiòChef, ampiamente apprezzate anche fuori dai confini nazionali..

L’incontro è patrocinato dal Comune di Trebisacce e dalla Provincia di Cosenza ed è sponsorizzato da Callipo Group, AppGratuita, CarloMagno, Solefrutta, Ottica Di Lernia, Agri Il Nibbio, Miramare Palace Hotel, Stylemetal.

Potete seguire l’evento sul sito http://www.startupcalabria.com , sulle pagine facebook (https://www.facebook.com/groups/iss.calabria/?fref=ts) e twitter (@CalabriaStartup) e su Linkingcalabria.it, che è Media Partner dell’iniziativa.