Primo Piano »

Antonio Ligabue, la tragedia, la visione. Una mostra al Museo del Presente a Rende

5 gennaio 2018 – 11:08 |

Chi non conosce il suo volto scavato, dominato da quegli occhi enormi, che ti osservano da distanze insondabili, immortalato in decine di autoritratti. Chi non conosce la sua vita, che sembra una tragedia greca, un padre mai conosciuto, una madre …

Leggi tutto »
Home » Cultura

Il corpo tra anatomia, filosofia, arte, lavoro e comunicazione in un dibattito a Catanzaro

Scritto da on 22 settembre 2011 – 16:19nessun commento

Venerdi 23 settembre 2011,  ore 17, a Palazzo De Nobili,  Catanzaro, incontro sul tema La corporeità tra affetti ed effetti, promosso da Armonie D’Arte Festival e dall’Università Magna Grecia di Catanzaro con il patrocinio del Comune di Catanzaro

Un tema quanto mai attuale e dominante.

Corpi, soprattutto femminili, imperano sui cartelloni pubblicitari nelle vie delle nostre città.

Corpi –sempre in prevalenza femminili- dominano  nella programmazione televisiva.

Corpi invadono il web attraverso blog e social network.

Il corpo è al centro della vita di uomini di potere,  e non solo nel nostro Paese.

Il corpo è tema ampiamente dibattuto nel dibattito politico, che ha posto da tempo nell’agenda parlamentare gli eventi del nascere e del morire, della manipolazione estetica e genetica, della qualità e dignità della vita, della disponibilità/indisponibilità del proprio corpo.

Il corpo in tutte le sue declinazioni verrà affrontato da diverse angolazioni da docenti universitari, medici, giornalisti, religiosi, aiutati da filmati sul tema.

Partecipano, tra gli altri, oltre a Mario Caligiuri, Assessore alla Cultura della Regione Calabria, e Michele Traversa, Sindaco di Catanzaro, Tullio Barni, Alberto Scerbo, Rocco Reina, Maria Luisa Corapi, Francesco Brancatella.