Primo Piano »

Andrea Cefaly jr alla scuola di Casorati in mostra a Catanzaro

30 ottobre 2017 – 10:59 |

E’ una mattina tersa e luminosa inusuale per l’inverno torinese quella in cui si incontrano per la prima volta il pittore affermato, amico di Casella e Gobetti, e il giovane arrivato dalla Calabria che ha fatto dell’arte il suo unico …

Leggi tutto »
Home » Cultura

Io non mi drogo! Una festa per la XXV giornata mondiale per la lotta alla droga a Catanzaro

Scritto da on 22 giugno 2011 – 14:36nessun commento

Venerdì 24 Giugno, a partire dalle ore 19.00 a Catanzaro Lido, il Ser.T. di Catanzaro, l’Azienda Sanitaria Provinciale, il Servizio Regionale di Accoglienza Telefonica “LineaVerdeDroga”, il Centro Calabrese di Solidarietà e la Zarapoti Società Cooperativa Sociale in Piazza Brindisi, invitano tutti a partecipare alla XXV Giornata Mondiale Lotta alla Droga.

La serata, che intende sensibilizzare i cittadini sull’uso e sul traffico illecito di droga,  apre in realtà una tre giorni di manifestazioni precedute da una partita di calcio che si disputerà giovedì 23 giugno, alle ore 20.00, presso il campo sportivo “Andrea Curto” di Catanzaro Lido.

 

L’evento vuole segnare un percorso di lavoro in sinergia tra tutte quelle realtà, pubbliche e private, che operano sul territorio catanzarese nel campo della lotta alle dipendenze, anche attraverso il  Servizio “LineaVerdeDroga” con il numero verde 800-019899.

Il programma della serata di venerdì 24 giugno 2011 è estremamente ricco di attività e stimoli per tutti. Ce n’è per tutti i gusti, dall’arte di strada dei giocolieri e trampolieri alla body art dell’artista Bado e l’estemporanea tematica di writing dello street artist brasiliano Davi De Melo Santos, allo spettacolo “Corpi in movimento”, a cura degli ospiti delle comunità terapeutiche del Centro Calabrese di Solidarietà, alla musica dei Fratelli Bressi ed il live delle band U.M.G. e Talking About.

Per lo spazio dedicato all’informazione e sensibilizzazione sull’uso di alcol e droghe sarà presente il camper dell’Unità di Strada della Cooperativa Zarapoti, all’interno del quale è possibile ricevere specifico materiale informativo e di prevenzione.

Il tutto trasmesso in diretta da Radio Squillace “In Blu” e arricchito dagli stand di associazioni e volontari che operano nel campo della prevenzione e del recupero, da proiezioni, dibattiti e gadget per tutti.