Primo Piano »

Antonio Ligabue, la tragedia, la visione. Una mostra al Museo del Presente a Rende

5 gennaio 2018 – 11:08 |

Chi non conosce il suo volto scavato, dominato da quegli occhi enormi, che ti osservano da distanze insondabili, immortalato in decine di autoritratti. Chi non conosce la sua vita, che sembra una tragedia greca, un padre mai conosciuto, una madre …

Leggi tutto »
Home » Cultura, Libri

Libri, Multimedia e Musica a Gutenberg 2011

Scritto da on 20 maggio 2011 – 13:46nessun commento

Riapre i battenti il prossimo martedì 24 maggio 2011, ore 8.30, Gutenberg, la Fiera del Libro della Multimedialità e della Musica promossa dal Liceo Classico Galluppi di Catanzaro, giunta quest’anno alla 9 edizione.

Edizione ricchissima dedicata ai 150 anni dell’Unità d’Italia e non a caso intitolata a L’Uno e i Molti.

Temi principali della rassegna saranno l’identità personale e quella  storica, culturale, politica del Paese, il ruolo degli intellettuali nella faticosa opera di costruzione di un’identità nazionale e quello, non meno importante, di tanta gente protagonista di storie ‘minori’ e pur tuttavia fondamentali per la nostra storia.

Protagonisti degli incontri in programma scrittori, critici, filosofi, poeti da Goffredo Fofi a Piero Bevilacqua a Nico Perrone a Italo Moscati, a Umberto Curi a Carmine Donzelli, Nadia Fusini, Maurizio Ferraris, Guido Neppi Modona,   che si alterneranno nell’Auditorium e nelle aule del Liceo Classico Galluppi di Catanzaro, dei Licei Telesio e Scorza di Cosenza, dei Licei di Decollatura, Lamezia Terme, Palmi, Reggio Calabria, Santa  Severina, Roccella Jonica, Serra S. Bruno, Soriano e Vibo Valenzia, che compongono la Rete Gutenberg della Calabria, per discutere con gli studenti ed il pubblico presenti dei temi scelti per l’odierna edizione.

 Ma Gutenberg è anche molto altro. Nella settimana della rassegna sono previsti incontri riservati ai più piccoli, mostre didattiche e multimediali, proiezioni di film, concerti di musica classica e rock, spettacoli teatrali, letture dantesche.

Un programma che vale la pena spulciare in tutte le sue pieghe e che metterà più d’uno in difficoltà nella scelta degli eventi da seguire in un calendario fittissimo e di straordinario interesse.

programma_gutenberg9