Primo Piano »

Antonio Ligabue, la tragedia, la visione. Una mostra al Museo del Presente a Rende

5 gennaio 2018 – 11:08 |

Chi non conosce il suo volto scavato, dominato da quegli occhi enormi, che ti osservano da distanze insondabili, immortalato in decine di autoritratti. Chi non conosce la sua vita, che sembra una tragedia greca, un padre mai conosciuto, una madre …

Leggi tutto »
Home » Ambiente, Cultura

Paolo Rumiz viene in Calabria e scopre il NON FINITO

Scritto da on 9 agosto 2011 – 07:22nessun commento

Prosegue sulle pagine di LA REPUBBLICA il reportage di Paolo Rumiz. Dopo Africo e Serra San Bruno il giornalista arriva a Lamezia Terme dove incontra Angelo Maggio “un uomo giovane e febbricitante di passione, capace di sdegno ed al tempo stesso di clemenza”. Scopre quindi il NON FINITO CALABRESE, ma non quello delle grandi truffe ma quello delle aspettative deluse dei calabresi.

Carlo Carlei e Francesca Viscone lo accompagnano al pontile di lamezia che “sbilenco puntava verso il sole calante ed il mare aperto”.

Video, foto ed altro del viaggio di Paolo Rumiz su www.repubblica.it