Primo Piano »

Arrivederci a presto!

3 aprile 2018 – 09:39 |

Cari amici e amiche, il nostro sito sospende le pubblicazioni.
 
Share

Leggi tutto »
Home » Cultura

Parte da Catanzaro Italia Camp 2012, un laboratorio di idee per lo sviluppo

Scritto da on 29 giugno 2012 – 11:04nessun commento

Parte sabato 30 giugno 2012 dal Teatro Politeama di Catanzaro la carovana di Italia Camp, il concorso di idee per lo sviluppo promosso dall’Associazione Italia Camp con il sostegno di aziende e istituzioni tra cui  ben 60 Università e centri di ricerca.

In occasione degli “Stati generali del Mezzogiorno d’Europa”, alla presenza di Antonio Catricalà (Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio e Presidente onorario di Italia Camp), Fabrizio Sammarco (Presidente Italia Camp), Pier Luigi Celli (Presidente Fondazione Italia Camp), dei presidenti delle Regioni Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Calabria, Sicilia, delle autorità locali, verranno presentate le 16 idee finaliste per ciascuna delle Regioni del sud che hanno partecipato al concorso  La tua idea per il Paese.

 

Il progetto intende raccogliere idee e proposte direttamente dal territorio e selezionare le migliori da proporre agli stakeholders nel corso di tre eventi, al Sud, al Centro ed al Nord Italia.

 

L’obiettivo è avviare un dialogo tra giovani, società, enti locali, enti di studio e di ricerca, necessario per alimentare nuovi processi di crescita in un paese pesantemente dominato da una crisi economica e sociale forse senza precedenti.

 

Un obiettivo ambizioso che Italia Camp vuole raggiungere avvalendosi anche del Centro di ricerca internazionale per l’innovazione sociale, che vuole << ridurre le distanze tra domanda e offerta di innovazione, un punto di incontro, di interazione culturale e di sviluppo delle migliori creatività>>  e della Fondazione Italia Camp, costituita per dare continuità al processo,  come ha spiegato Pier Luigi Celli, direttore generale della Luiss, che ne è il Presidente.

 

Insomma, la parola d’ordine è dare il proprio contributo per la crescita dell’Italia costruendo una fitta rete tra gli attori sociali.  E’ possibile caricare i progetti sul portale www.italiacamp.it  e lanciare la  ‘call for idea’, chiamate di innovazione in grado di intercettare le esigenze del mercato.