Primo Piano »

Arrivederci a presto!

3 aprile 2018 – 09:39 |

Cari amici e amiche, il nostro sito sospende le pubblicazioni.
 
Share

Leggi tutto »
Home » Ambiente, Cultura

Riapre il Caffè delle Arti a Catanzaro

Scritto da on 28 settembre 2011 – 12:38nessun commento

Riprende, dopo la pausa estiva, l’attività del Caffè delle Arti, in Via Fontana Vecchia 44, Catanzaro, il progetto promosso dal Centro Calabrese di Solidarietà unitamente alle associazioni La Masnada e Confine Incerto ed all’Assessorato alla Cultura e Politiche giovanili del Comune di Catanzaro con l’obiettivo di arricchire l’offerta culturale riservata ai giovani –e non solo.

Protagonisti dei prossimi eventi i libri. Domenica 16 ottobre 2011 Francesco Staglianò, con l’aiuto di Gianluca Pitari che presenta la serata, e di Emanuela Bianchi – attrice e autrice teatrale – in qualità di voce narrante, proporrà al pubblico il suo libro, Sguardi in controluce, edito dalla Editrice Nuovi Autori .

Calabrese di nascita ma genovese di adozione Staglianò propone il suo “diario di memorie”, in cui << indaga le emozioni e le percezioni dell’anima, sul filo dei ricordi personali, in rapporto ai propri sentimenti e al proprio vissuto.

L’autore intreccia una serie di conversazioni ideali con il lettore, proponendo di volta in volta un tema e cerca di penetrare l’essenza delle cose, nell’ottica di una società egoista e indifferente, che mira solo a obiettivi materiali quali il successo e la carriera.


Riflette sui temi universali della vita: l’amore, la morte, il dolore e il male di vivere con profonda partecipazione personale, grande rispetto e in una totale sospensione di giudizio per le scelte altrui
>>.