Primo Piano »

Antonio Ligabue, la tragedia, la visione. Una mostra al Museo del Presente a Rende

5 gennaio 2018 – 11:08 |

Chi non conosce il suo volto scavato, dominato da quegli occhi enormi, che ti osservano da distanze insondabili, immortalato in decine di autoritratti. Chi non conosce la sua vita, che sembra una tragedia greca, un padre mai conosciuto, una madre …

Leggi tutto »
Home » Ambiente, Cultura

Rieccole, le Giornate Fai di Primavera

Scritto da on 18 marzo 2013 – 10:44nessun commento

Ritornano i prossimi 23 e 24 marzo 2013 le Giornate Fai di Primavera, giunte ormai alla XXI edizione, con il consueto nutrito pacchetto di proposte tra ingressi liberi in oltre 700 luoghi, concorsi e proposte esclusive.

giornate primavera faiGli obiettivi: invadere le città, vivere la nostra storia cogliendo lo spirito dei luoghi, condividere storie ed emozioni con gli altri.

Un progetto che negli anni passati ha coinvolto circa 7.000.000 di persone e che è diventato un appuntamento fisso per tanti.

In Calabria le Giornate coinvolgono il capoluogo, dove sarà possibile seguire, grazie agli Apprendisti Ciceroni, il percorso dell’Arte Sacra ; Cosenza, per conoscerne l’ architettura tra Eclettismo e Modernismo, e la sua provincia, tra gli scavi di Sibari e Frascineto, sulle tracce degli Arbereshe; Vibo Valentia, per visitare il Parco Archeologico ed i preziosi mosaici; Reggio Calabria e la sua provincia, sulle orme delle comunità magno-greche e bizantine.

E per non perdersi, basta scaricare dal sito del Fai la App per smartphone e tablet Android.

Per info http://www.giornatafai.it/Calabria.htm