Primo Piano »

Antonio Ligabue, la tragedia, la visione. Una mostra al Museo del Presente a Rende

5 gennaio 2018 – 11:08 |

Chi non conosce il suo volto scavato, dominato da quegli occhi enormi, che ti osservano da distanze insondabili, immortalato in decine di autoritratti. Chi non conosce la sua vita, che sembra una tragedia greca, un padre mai conosciuto, una madre …

Leggi tutto »
Home » Eventi Segnalati

A Trebisacce in attesa di Invasioni Digitali

Scritto da on 27 febbraio 2015 – 10:30nessun commento

Dopo il grande successo delle edizioni precedenti, torna ‘Invasioni Digitali’, il format ideato da Fabrizio Todisco e Marianna Marcucci pensato per promuovere e diffondere la cultura italiana attraverso il mondo digitale. Tra il 24 aprile e il 3 maggio 2015, i luoghi della cultura del nostro bel Paese verranno letteralmente invasi da chi aderirà al progetto: associazioni, istituzioni, appassionati, gente comune. Grazie all’utilizzo degli strumenti digitali come smartphone e tablet, i tesori italiani spesso nascosti o poco conosciuti saranno i veri protagonisti del web e avranno la massima diffusione su tutti i canali social: Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest, ecc.

invasioni digitali_8133339026142778064_nMa come si svolge concretamente una ‘invasione digitale’ e in che modo è possibile organizzarla? Ne parleremo durante l’incontro pubblico che si terrà sabato 28 febbraio 2015 a partire dalle ore 15:00 presso l’Agriturismo Torre di Albidona (Trebisacce, CS) insieme agli ambassador ‘Invasioni Digitali’ di Calabria e Puglia. Oltre alla presentazione del format, verranno illustrate al pubblico due invasioni digitali realizzate durante l’edizione 2014: ‘Cosenza millenaria’ e #invaditrebisacce, a cura, rispettivamente, di Scopri la Calabria e Startup Calabria con l’Associazione Culturale Rizoma.

A seguire, una doppia riflessione su quanto il mondo della cultura sia legato al mondo digitale: Stefano Vena e Marcello Stani presenteranno le app di grande successo Viaggiart e 1000Italy. L’incontro si concluderà con la raccolta di idee e proposte per le Invasioni 2015 e una piccola invasione digitale dimostrativa alla suggestiva ‘Torre di Albidona’.
(Comunicato Stampa)