Primo Piano »

Andrea Cefaly jr alla scuola di Casorati in mostra a Catanzaro

30 ottobre 2017 – 10:59 |

E’ una mattina tersa e luminosa inusuale per l’inverno torinese quella in cui si incontrano per la prima volta il pittore affermato, amico di Casella e Gobetti, e il giovane arrivato dalla Calabria che ha fatto dell’arte il suo unico …

Leggi tutto »
Home » Eventi Segnalati

Borgo in arte a Montepaone con Agnes Scultz e Elvira Malysheva

Scritto da on 20 giugno 2014 – 10:42nessun commento

Parte la prima edizione della Residenza d’artista per il progetto “Borgo in arte” a Montepaone (Cz). Le artiste coinvolte quest’anno sono Agnese Scultz e Elvira Malysheva, che presenteranno i loro murales  sabato 21 giugno alle ore 17.

borgo in arte 0_7103949584814100528_nPromossa dall’associazione culturale “Ri-viviamo Montepaone”, l a residenza, curata da Lara Caccia, Presidente dell’associazione Kairòs artecontemporanea, ospita quest’anno, nella splendida cornice della casa d’arte Visioni mediterranee alle porte del borgo di Montepaone, che solo una settimana fa aveva ospitato il filosofo Massimo Cacciari.

Le artiste,  Agnese Scultz ed Elvira Malysheva,  interpreteranno con linguaggi diversi il tema proposto che riguarda le origini storiche di Montepoane e le invasioni barbariche. La prima, proveniente dall’Accademia di Belle Arti di Ravenna, vincitrice del Premio Limen 2013, utilizza nelle sue opere una rivisitazione originale dell’antica tecnica del mosaico; la seconda, di origine russa, proveniente dall’Accademia di Catanzaro, ha utilizzato un linguaggio pittorico capace di rappresentare il tema in maniera simbolica.

Agnese Scultz, trevigiana, compie i suoi studi all’Accademia di Belle Arti di Ravenna dove inizia un percorso stilistico che vede il ritratto principale soggetto dei suoi lavori musivi, alla ricerca di uno stile che possa unire l’arte pittorica a quella del mosaico in chiave contemporanea. Mostre collettive: 2010: “Premio Artika” organizzata da Artika Eventi presso Villa Guidini di Preganziol (TV); 2013: si classifica tra i finalisti del concorso“ROTARY” a cura Rotary Club e dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna, 2013: mostra collettiva “Sinergie Musive” col patrocinio di Ravenna Mosaico, festival internazionale del mosaico contemporaneo, presso Manica lunga della Biblioteca Classense, Ravenna; vincitrice del primo premio nella sezione pittura-mosaico Giovani Artisti Accademie di Belle Arti del Premio Internazionale Limenarte 2013, V edizione, col patrocinio della Camera di Commercio di Vibo Valentia; selezione Premio Opera IV edizione, Concorso Artistico Nazionale curato da CGIL di Ravenna con il patrocinio del Comune di Ravenna

 

Elvira Malysheva è nata a Stavropol (Russia) nel 1978, ma  vive a Lamezia Terme dal 2003. Nel 2011 ha conseguito il Diploma di Laurea I livello, nel 2014 ha conseguito il Diploma di Laurea II livello presso l`Accademia di Belle Arti di Catanzaro, scuola Decorazione. Attualmente iscritta al corso di Grafica Specialistica presso Accademia di Belle Arti.   Ha partecipato a diverse  collettive. Vincitrice nel 2011 del II premio sezione pittura al Concorso Nazionale Biennale d’Arte Pittura – Scultura “Città di Lamezia Terme” II edizione , presso il Palazzo Nicotera di Lamezia Terme.