Primo Piano »

Antonio Ligabue, la tragedia, la visione. Una mostra al Museo del Presente a Rende

5 gennaio 2018 – 11:08 |

Chi non conosce il suo volto scavato, dominato da quegli occhi enormi, che ti osservano da distanze insondabili, immortalato in decine di autoritratti. Chi non conosce la sua vita, che sembra una tragedia greca, un padre mai conosciuto, una madre …

Leggi tutto »
Home » Eventi Segnalati

#CalabriaMostre: Palazzo Arnone tra arte antica e contemporanea

Scritto da on 16 dicembre 2015 – 16:56nessun commento

Venerdì 18 dicembre 2015 alle ore 17.00, in occasione delle festività natalizie Palazzo Arnone ospiterà un incontro dedicato all’arte antica e contemporanea, promosso dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e dal Comune di Cosenza.

Angela Tecce e Margherita Eichberg presenteranno al pubblico l’Annunciazione di Belmonte Calabroannunciazione-belmonte-calabroche sarà esposta nelle sale di Palazzo Arnone. L’opera, proveniente dalla Chiesa dell’Annunciazione in Belmonte Calabro, databile alla fine del sec. XV, è esempio mirabile della ripresa, in ambito napoletano, di forme pittoriche strettamente legate all’ambiente catalano-valenciano-andaluso. La tavola dell’Annunciazione, oggetto negli ultimi anni di un nuovo restauro, viene restituita al grande pubblico come una delle opere più interessanti nel panorama artistico meridionale. Presenterà il dibattito storico artistico in corso sull’attribuzione dell’opera Melissa Acquesta.

Mario Occhiuto presenterà l’iniziativa BoCS Art con il curatore Alberto Dambruoso, direttore artistico de I Martedì Critici, l’associazione culturale che, in collaborazione con il Comune e la Provincia di Cosenza, ha ideato e promosso il progetto di Residenza artistica Cosenza 2015, vincitore del Premio Smau Napoli 2015 sezione ‘Communities’ nell’ambito delle città più innovative d’Italia. La sezione di arte contemporanea della Galleria Nazionale di Cosenza ospiterà, fino al 17 gennaio 2016, una significativa selezione curata da Gemma-Anais Principe, che ne illustrerà i criteri espositivi.

Carmine Gesualdo parlerà dei i compiti e delle attività di the Bocs art35_8036802671498591287_ntutela dei Carabinieri del Nucleo Patrimonio Culturale della Calabria

Concluderà la serata una performance musicale diretta da Remo De Vico, compositore e sound designer che sarà accompagnato da alcuni elementi della Slaps Orchestra, formazione di musica elettronica che, suonando per 24 ore consecutive, ha di recente battuto il record di esibizione live.

Al termine della manifestazione sarà disponibile da Palazzo Arnone il servizio navetta AMACO che accompagnerà il pubblico interessato al lungofiume, dove avrà luogo alle ore 19.00 il finissage della Residenza BoCS art in corso.

L’Annunciazione di Belmonte Calabro e le opere degli artisti della Residenza artistica Cosenza 2015 resteranno esposte in Galleria secondo il seguente orario: 10.00/18.00, tutti i giorni tranne il lunedì.

 

Gli artisti in mostra sono AfterAll, Davide D’Elia, Niccolò De Napoli, Ninni Donato, Alessandro Fonte , Paolo Grassino, Raffaella Mariniello, Shawnette Poe, Giacomo Roccon, Vincenzo Rusciano, Giovanni Termini, ZEROOTTOUNO.