Primo Piano »

Andrea Cefaly jr alla scuola di Casorati in mostra a Catanzaro

30 ottobre 2017 – 10:59 |

E’ una mattina tersa e luminosa inusuale per l’inverno torinese quella in cui si incontrano per la prima volta il pittore affermato, amico di Casella e Gobetti, e il giovane arrivato dalla Calabria che ha fatto dell’arte il suo unico …

Leggi tutto »
Home » Eventi Segnalati

Cinema ambulante: storie di integrazione a Amantea

Scritto da on 13 maggio 2016 – 17:13nessun commento

Cinema e migranti. E’ il tema della rassegna Cinema ambulante: storie di integrazione, in programma ad Amantea dal 23 al 29 maggio, organizzata dall’associazione culturale La Guarimba, capitanata da Giulio Vita e Sara Fratini, con il sostegno della Comunità Progetto Sud e di Emergency.

cinema ambulanteL’associazione, unica calabrese tra i selezionati, si è infatti aggiudicata un bando del MiBACT, promotore del progetto MigrArti. A passare la selezione è stato il progetto de La Guarimba insieme ad altri 23 progetti sul tema dell’immigrazione, su più di 1000 proposte pervenute. L’obiettivo è quello di contribuire attraverso il cinema alla valorizzazione delle culture delle popolazioni immigrate in Italia.

La rassegna prevede una programmazione di cinema, incontri con le realtà e le scuole del territorio, un laboratorio di documentario a cura del regista italo-scozzese Tomas Sheridan e interventi di street art nella città di Amantea. Al programma parteciperà anche il Sindaco di Riace Mimmo Lucano, appena inserito dalla rivista americana Fortune tra i 50 leader più influenti al mondo.

Sono tra l’orgoglioso e l’incredulo” ha detto Giulio Vita, presidente dell’associazione e direttore artistico de La Guarimba Film Festival (in programma dal 7 all’11 Agosto ad Amantea), non appena appreso l’esito delle selezioni “cosa faremo con i soldi pubblici? Quello che abbiamo sempre fatto: rendere accessibile a tutti il cinema, la cultura e l’educazione”.

Il Programma

LUNEDÌ 23 MAGGIO
Presentazione
“Il sangue verde” di Andrea Segre

MARTEDÌ 24 MAGGIO
“Una Scuola Italiana” di Angelo Loy e Giulio Cederna

MERCOLEDÌ 25 MAGGIO
“La Bàs – Educazione Criminale” di Guido Lombardi

GIOVEDÌ 26 MAGGIO
“Terraferma” di Emanuele Crialese

VENERDÌ 27 MAGGIO
Serata dedicata al lavoro di EMERGENCY in Italia con Alessia Mancuso, del Poliambulatorio di Polistena.

Incontro “Comuni dell’accoglienza”
con Domenico Lucano, Sindaco di Riace
Giovanni Manoccio, ex-sindaco di Acquaformosa
Roberto Aloe, AUSER Amantea
Enza Bruno Bossio, Camera dei Deputati
Modera la giornalista Floriana Bulfon

Proiezione di “Articolo 32” di Antonio di Peppo

SABATO 28 MAGGIO
“Mediterranea” di Jonas Carpignano

DOMENICA 29 MAGGIO
Scuola Guarimba: presentazione dei lavori documentari realizzati durante il laboratorio “Ponti di Vista” tra italiani e stranieri di Amantea a cura di Tomas Sheridan

Info: 3392086981 | info@laguarimba.com