Primo Piano »

Andrea Cefaly jr alla scuola di Casorati in mostra a Catanzaro

30 ottobre 2017 – 10:59 |

E’ una mattina tersa e luminosa inusuale per l’inverno torinese quella in cui si incontrano per la prima volta il pittore affermato, amico di Casella e Gobetti, e il giovane arrivato dalla Calabria che ha fatto dell’arte il suo unico …

Leggi tutto »
Home » Eventi Segnalati

Cinema, teatro, arte all’Oriolo Cult Festival

Scritto da on 19 luglio 2016 – 12:12nessun commento

E’ uno dei borghi più belli della Calabria. Siamo nell’Alto Jonio cosentino, ad Oriolo, splendido centro medioevale che mantiene intatti la struttura di città fortificata, su cui domina ancora il castello costruito dai Sanseverino. Una storia secolare, fatta di arte e cultura, alla quale si ispira il programma dell’ ORIOLO CULT FESTIVAL, la rassegna di eventi che dal 19 luglio fino alla fine di agosto propongono al pubblico circa cinquanta  appuntamenti che costelleranno l’estate oriolese, suddivisi in cinque sezioni: Teatro, Cinema, Musica, Arte e Cultura e Intrattenimento per i più piccoli

orioloLa Portella, lo splendido teatro naturale di Oriolo, ospiterà la rassegna QUADRATO IN SCENA 2016 – Premio Ausonia per il teatro amatoriale – II Edizione, a cura della FITA (Federazione Italiana Teatro Amatori), che si svolgerà in stretta connessione con la rassegna di Corigliano Calabro.

Saranno cinque le compagnie teatrali di tutta Italia che dal 23 luglio al 18 agosto calcheranno il palco che ha visto in passato esibirsi alcuni dei più grandi maestri dell’arte che fu di De Filippo e Pirandello.

Da quest’anno, inoltre, il Comune di Oriolo istituisce il PREMIO REGIA TEATRALE LA PORTELLA, la cui serata di premiazione avrà luogo il 28 agosto, per premiare i migliori registi per il teatro.

Per il Cinema il Festival si gemella con LA GUARIMBA INTERNATIONAL FILM FESTIVAL, che quest’anno diventa Guarimba on tour.

Tre i giorni di programmazione, dal 1 al 3 agosto, che offriranno a tutti gli amanti dell’arte di Fellini e Akira Kurosawa proiezioni di fiction, documentari, animazione e performances estemporanee di pittura murale per i vicoli e nelle piazze del centro storico.

La gente al cinema e il cinema alla gente, è l’efficace slogan coniato dal direttore artistico Giulio Vita, che per l’occasione rende omaggio  al grande registra e documentarista LUIGI DI GIANNI, che tanto del suo lavoro ha dedicato all’intreccio tra ritualità pagana e cattolicesimo popolare nell’Italia del Sud.la guarimba oriolo

Portare la musica dove la musica solitamente non giunge, a chi raramente ne può godere, è l’obiettivo di ORIOLUGLIOINMUSICA, rassegna di musica itinerante a cura di Musica Cima Ventosa e del Maestro Rocco Abate, che si terrà dal 19 al 28 luglio. I vicoli di Oriolo si riempiranno di note e suoni, a partire dalla mattina, tra gli scorci architettonici affascinanti della parte più antica del paese, “n’da terra”, per citare la definizione dialettale.

Per i bambini appuntamenti dal 25 al 17 luglio e poi ancora il 13 agosto, a partire dalle 18.00, all’interno del magnifico Palazzo Giannettasio e presso il teatrino ex Mandragola, dove si susseguiranno spettacoli di teatro di figura, laboratori di pupazzi in gommapiuma e materiali di riciclo, che saranno  esposti in una mostra dedicata, letture di fiabe e racconti in dialetto, merende a km zero preparate con prodotti locali e genuini.

Si rinnova la collaborazione tra MEDITERRANO INTERIORE, rassegna di arte e cultura, a cura dell’A.S.A.I (Associazione Sviluppo Alto Ionio) e dell’Associazione Tela di Sefora, e l’ORIOLO CULT FESTIVAL, con la proiezione del film  Darwish. A soldier dreams of white lilies e Giraffada di Rani Massalha, Jazz Di-Vino, ospite Fabio Zeppettella Quartet, al Castello di Oriolo, e Arte in Borgo con una Estemporanea di pittura e concorso fotografico – 20 agosto

Programma completo sul sito http://oriolocultfestival.it/programma.html