Primo Piano »

Pietro Grasso inaugura il Tropea Festival L&S. Il programma

9 ottobre 2017 – 13:19 |

“Caro Giovanni, scriverti non è facile, mettere ordine nei tanti pensieri e nelle innumerevoli cose che ho da dirti. C’è quel lieve imbarazzo tipico di quando due vecchi amici, abituati a condividere la quotidianità, fatta di cose grandi e piccole, …

Leggi tutto »
Home » Eventi Segnalati

Esce Apparente, il primo cd ufficiale dei DejaVu. La presentazione al Museo del Rock

Scritto da on 1 luglio 2015 – 16:51nessun commento

Periodo di fermenti per la scena musicale calabrese. Ne abbiamo parlato parecchio in questi mesi e continueremo a farlo. Oggi è la volta di un gruppo che  lo scorso anno ha cominciato a muovere i primi passi sulla scena musicale, in attesa di passare alla sala di registrazione (qui la nostra intervista). Detto, fatto. Il sogno si avvera e  il prossimo 4 luglio esce il primo cd ufficiale  dei DejaVu, che verrà presentato nella stessa giornata, in prima serata, al Museo del Rock di Catanzaro (ore 18)  e poi al Teatro del Grillo di Soverato (ore 21).

deja vu_2476697900773101413_oL’album si intitola Apparente, è pubblicato dalla Hydra Music, casa discografica di Salerno, un’etichetta indipendente che annovera nel suo book  nomi importanti della musica italiana,  che ha creduto da subito nel
progetto, prossimamente in distribuzione in tutti gli store musicali, anche digitali, nonchè nelle librerie Mondadori e Feltrinelli. Una parte  del ricavato sarà devoluto ad Emergency, “con la speranza, nel nostro piccolo, di dare una mano“, precisano i due band leader, Giovanni e Salvatore

E’ come se avessi già vissuto…già visto. E’ come una scossa appare reale avvolto da un finto equilibrio che
enfatizza l’instabile realtà in cui viviamo. Dejavu Apparente, sono momenti, attimi, storie, emozioni, stati
d’animo già vissuti o immaginati inconsciamente.

Così spiegano un progetto che parte da lontano, da un’amicizia di vecchia data, le serate trascorse a suonare e comporre. Fino a quando non arriva il momento di spiccare il volo, di metterci la faccia e rischiare. Rimettono mano a un po’ di brani, li propongono al pubblico, che risponde con affetto e li incoraggia a proseguire. Vengono coinvolti altri due musicisti e i DejaVu sono pronti per un nuovo viaggio…

Per saperne di più, anche sulle prossime date, vai sul sito http://www.thedejavu.it/