Primo Piano »

Antonio Ligabue, la tragedia, la visione. Una mostra al Museo del Presente a Rende

5 gennaio 2018 – 11:08 |

Chi non conosce il suo volto scavato, dominato da quegli occhi enormi, che ti osservano da distanze insondabili, immortalato in decine di autoritratti. Chi non conosce la sua vita, che sembra una tragedia greca, un padre mai conosciuto, una madre …

Leggi tutto »
Home » Eventi Segnalati

#giornatadellamemoria: al Teatro della Girandola a Reggio uno spettacolo per non dimenticare la Shoah

Scritto da on 26 gennaio 2016 – 16:18nessun commento

Al Teatro della Girandola in Via Muratori 2/C, Reggio di Calabria  andrà in scena fuori cartellone il 27 gennaio alle ore 21:15 nella giornata di commemorazione delle vittime dell’Olocausto lo spettacolo “A5405. Contro l’indifferenza”. Una produzione della Compagnia Pagliacci Clandestini con Alberto Caristo, Angela Ieracitano, Ylenia Desirè Zindato, Giulia Serranò, Giuseppe Federico, Andrea Foti, Valentina Genovese.

Spettacolo-A5405Lo spettacolo ripercorre le vite di Nedo Fiano e Sophie Zawistowska, il primo ebreo italiano e la seconda ebrea polacca deportati dall’Italia e dalla Polonia nei campi di concentramento di Auschwitz e Buchenwald. Lo spettacolo attraverso testimonianze, memorie narrate, traduce in voce e corpo le sensazioni, le paure e le inquietudini di milioni di persone tra rom, disabili, omosessuali, asociali, antifascisti perseguitati uccisi nella Shoah. Racconta le storie di quanti sono caduti per mano della follia nazista durante la seconda guerra mondiale. Vuole stimolarne, risvegliare nelle nuove generazioni una sensibilità capace di ribellarsi a qualsiasi episodio di razzismo ai quali si assistete giornalmente. Ogni partecipante dovrà portare un simbolo: una candela, un fiore, un sasso ecc
Durata: 45 minuti.

E’ consigliata la prenotazione. Per informazioni 3207042460info@pagliacciclandestini.it