Primo Piano »

Dal fumetto criminale a quello sociale, arriva a Cosenza il Festival del Paesaggio

18 settembre 2017 – 10:26 |

Il prossimo week end, dal 22 al 24 settembre, torna il fumetto a Cosenza al Festival del Fumetto Le Strade del Paesaggio, diventato uno degli spazi più interessanti dedicati al fumetto e al suo universo. Promossa da Cluster con la …

Leggi tutto »
Home » Eventi Segnalati

Gramsci pensatore e rivoluzionario in un docufilm di Fabien Tremeau

Scritto da on 27 aprile 2015 – 16:32nessun commento

Martedì 28 aprile, alle ore 17, presso il Centro demo-etno-antropologico dell’Università della Calabria (cubo 17/b, ponte coperto), sarà proiettato il film-documentario di Fabien Tremeau, Antonio Gramsci pensatore e rivoluzionario. La proiezione rientra nelle attività del Laboratorio gramsciano dell’Unical, nato all’interno del Dipartimento di Studi Umanistici per volontà di studenti, professori, ricercatori e dottori.

Nel 1926, mentre era  segretario del partito comunista italiano, Gramsci viene arrestato dal regime fascista. In seguito ad un processo nel corso del quale il pubblico ministero chiede che si faccia il necessario per “impedire a questo cervello di pensare”, Gramsci viene condannato a vent’anni di prigione.
Dalla cella, porterà avanti la sua battaglia a favore delle classi subalterne attraverso la scrittura dei quaderni, che contengono alcuni dei concetti più innovativi del pensiero politico del XX secolo.

 

Il documentario di Fabine Tremeau (2014) Antonio Gramsci – Pensatore e rivoluzionario, attraverso immagini di repertorio a interviste, penetra nell’opera ricca ed appassionante del pensatore e dell’uomo politico. Risale alle fonti del suo pensiero e presenta in modo approfondito quei concetti gramsciani (egemonia, blocco storico, Stato integrale, rivoluzione passiva…) che sono ancora, ovunque nel mondo, citati e applicati.

Per essere aggiornati sulle attività del laboratorio, si può richiedere l‘iscrizione alla mailing list inviando una mail all’indirizzo laboratoriogramscianounical@gmail.com oppure visitare il sito http://laboratoriogramscianounical.wordpress.com/.

 

Vivo, sono partigiano. Perciò, odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.