Primo Piano »

Andrea Cefaly jr alla scuola di Casorati in mostra a Catanzaro

30 ottobre 2017 – 10:59 |

E’ una mattina tersa e luminosa inusuale per l’inverno torinese quella in cui si incontrano per la prima volta il pittore affermato, amico di Casella e Gobetti, e il giovane arrivato dalla Calabria che ha fatto dell’arte il suo unico …

Leggi tutto »
Home » Eventi Segnalati

Il laboratorio creativo di Ester Grossi e Sara Bonaventura al CRAC

Scritto da on 30 marzo 2017 – 18:15nessun commento

Resta  aperta fino al 2 aprile la mostra di Ester Grossi  e Sara Bonaventura al CRAC di Lamezia Terme.

Ester Grossi (1)(1)La mostra che presentano in esclusiva al CRAC, sarà un’occasione, per il visitatore, di entrare all’interno di un loro  laboratorio creativo.
Ester ha realizzato un wall painting, in linea con i suoi ultimi lavori incentrati sul tema del ritratto celato, prendendo spunto da un fotogramma del video “Moonbow Thief” di Sara Bonaventura, sviluppandolo con un linguaggio a metà strada tra figurazione ed astrazione.

Sara presenta una selezione di video già in circolazione e degli inediti, delle serigrafie e delle stampe risograph, tratte da un fotogramma di una parte animata di un suo lavoro video. Un percorso inverso a quello del montaggio: un keyframe viene sviluppato nello spazio anziché nel tempo di una timeline. La catena di ripetizioni tipica dell’animazione, ma anche della stampa, verrà rimessa in gioco grazie a nuove combinazioni di variabili cromatiche. Proseguendo un processo di de-costruzione del linguaggio, già Sara Bonaventurainerente al video stesso.

Le opere presentate in occasione della mostra sarà per loro un’occasione per fondere i rispettivi linguaggi in un’unica opera multidisciplinare che confluirà in un videoclip a quattro mani, che le due artiste andranno a realizzare su un brano inedito della musicista finlandese Lau Nau.