Primo Piano »

Antonio Ligabue, la tragedia, la visione. Una mostra al Museo del Presente a Rende

5 gennaio 2018 – 11:08 |

Chi non conosce il suo volto scavato, dominato da quegli occhi enormi, che ti osservano da distanze insondabili, immortalato in decine di autoritratti. Chi non conosce la sua vita, che sembra una tragedia greca, un padre mai conosciuto, una madre …

Leggi tutto »
Home » Eventi Segnalati

Jazz in Club al Casale di Feroleto Antico

Scritto da on 12 novembre 2014 – 19:39nessun commento

Dal 28  novembre e tutto il mese di dicembre 2014 Lamezia Jazz, il consolidato circuito del jazz calabrese, insiema al Jazz Club Il Casale di Feroleto Antico, un locale che già da  diversi anni si è prefisso di divulgare musica di qualità, realizzando programmazioni di  buon livello artistico-musicale, propongono un ciclo di appuntamenti con il jazz made in Calabria.

Cinque gli appuntamenti  programmati, dando ampio spazio a giovani musicisti. Si inizia il 28 di questo mese con il Trio della chitarrista jazz Veronica Russo, musicista versatile, sostenuta alla ritmica da Paolo Speziale al basso e Ciccio Portaro alla batteria.

massimo garritanoSecondo appuntamento il 5 dicembre con il duo Massimo Garritano alle chitarre e Velia Ricciardi alla voce, che giocano su diversi registri, dal jazz al soul al pop. Garritano è musicista di fraseggi onirici e raffinati, abituato a tutte le possibilità della tastiera chitarristica. Velia Ricciardi è formidabile quando parte con lo scat riproducendo con la voce suoni dissonanti, salti melodici ed intervalli arditi.

Il 12 dicembre si riprende con il Magic Swing Trio questa volta con la voce di Francesco Trapasso che eseguirà la scia di crooner famosi come  Frank Sinatra, M. Bublè e T. Bennett. Il giovane artista sarà di scena insieme a Francesco Silipo al pianoforte e Flavio Nicotera al sax e clarinetto.

scheol dilu millerIl 19 dicembre tra blues, soul e jazz arriva lo stile inconfondibile di Scheol Dilu Miller, radici giamaicane ma il cuore saldamente radicato ormai in Calabria, accompagnata alla chitarra da Marco Paparazzo, solida preparazione tecnica e grande sensibilità, con alle spalle un curriculum di tutto rispetto.  Dailù con la sua voce potente, la sua presenza scenica e una personalità spiccata, conferma il suo grande talento per chi già la conosce e sarà una piacevole sorpresa per chi la ascolta per la prima volta.

Giorno 28 dicembre chiuderà la programmazione un’altra cantante, Simona Calipari figlia d’arte, grandee passione per il jazz e il blues, senza disdegnare fughe in altri repertori, dalla bossa nova al pop internazionale. Con lei sul palco ci sono Francesco Mellace al vibrafono e Flavio Nicotera al sassofono.

Gli appuntamenti si terranno tutti presso il Jazz Club “Il Casale” loc. Malaspina a Feroleto

Antico alle ore 21, l’ingresso è libero ma è gradita la prenotazione.

Info_ 339.8100575