Primo Piano »

Andrea Cefaly jr alla scuola di Casorati in mostra a Catanzaro

30 ottobre 2017 – 10:59 |

E’ una mattina tersa e luminosa inusuale per l’inverno torinese quella in cui si incontrano per la prima volta il pittore affermato, amico di Casella e Gobetti, e il giovane arrivato dalla Calabria che ha fatto dell’arte il suo unico …

Leggi tutto »
Home » Eventi Segnalati

La Festa del Libro e della Cultura diventa itinerante tra Lamezia e i Comuni di Monte Contessa

Scritto da on 13 gennaio 2016 – 18:22nessun commento

Parte dal 17 gennaio al Palazzo della Cultura San Pietro a Maida la 3° edizione della Festa del Libro e della Cultura per concludersi sabato 13 febbraio 2016 con il Gran Galà della Cultura e la consegna dei Premi Ali sul Mediterraneo.

ali-sul-mediterraneo logoUna serie di eventi e un progetto culturale itinerante  che coinvolge il mondo dell’associazionismo e le scuole dell’Unione dei Comuni di Monte Contessa (Cortale, Curinga, Jacurso, Maida, San Pietro a Maida) e  di Lamezia Terme,  grazie al coordinamento tra l’Associazione culturale Aliante Mediterraneo con Legambiente, SBL (Sistema Bibliotecario Lametino), Istituzioni, Imprenditoria, personalità della cultura e Mondo  delle Scuole.
Un progetto di turismo didattico che nelle passate edizione ha coinvolto numerosissimi studenti e  che identifica e incentiva sempre di più il Lametino come Distretto Culturale d’Eccellenza.

La manifestazione si dipana tra lezioni e laboratori, Cene d’autore, Jam Session, reading, Mostre, DJ set e Concerti di musica a tema.  L’obiettivo: stimolare i calabresi a cimentarsi sempre più con l’universo della cultura e dei libri, in un panorama nazionale che appare sempre più desolato e desolante. Secondo i dati Istat, il 42% di italiani ha letto un libro nel 2015 mentre i lettori cd. forti si fermano a un risicato 13,7% anche se nel Sud, dove meno di una persona su tre (28,8%) ha letto almeno un libro mentre nelle Isole i lettori sono il 33,1%, la situazione peggiora.
Il Festival ogni anno lancia un tema diverso e crea un’atmosfera di festa per i libri e tra i libri sperimentando nuove modalità di confronto.  Quest’anno il tema è: “Osservazione, Motivazione,  Legalità”, trattato all’ interno di un Convegno, e leitmotiv
per le scuole e il concorso di scrittura creativa “Alessandra Medaglia”. Una scommessa per il  presente e per il futuro in cui i libri e il territorio possono essere sempre di più una piattaforma di  valori e un investimento culturale economico e professionale.

Durante gli appuntamenti in programma saranno presenti numerosi percorsi tematici e degustazioni enogastronomiche.
Per informazioni: Ass. Culturale “Aliante Mediterraneo” –  coordinamento prof.  Nico Serratore    tel. 346 0227723,

Direzione Artistica Cristina Medaglia tel. 377 3234448       e-mail: aliantemediterraneo@gmail.com