Primo Piano »

Arrivederci a presto!

3 aprile 2018 – 09:39 |

Cari amici e amiche, il nostro sito sospende le pubblicazioni.
 
Share

Leggi tutto »
Home » Eventi Segnalati

La storia di una americana che decide di curarsi in Calabria

Scritto da on 7 maggio 2012 – 14:17nessun commento

Un’americana in Calabria è già una stranezza. Un’americana che vive in Calabria e qui decide di curarsi, senza smettere mai di sorridere, è fatto più unico che raro. La storia di una persona speciale che ha conquistato tutti col suo sorriso: una cittadina del mondo che ha scelto di vivere e affrontare in Calabria la sfida più difficile della sua vita. Un documentario “spiazzante” per non arrendersi e trovare la forza per combattere, proprio come Laura.

E’ una storia realmente accaduta e viene raccontata in “Bye Bye Boobye” un documentari breve diretto da Pierpaolo Valenti e Nicola Carvello, prodotto durante un corso di grafica multimediale e co-prodotto da I.S.I.M., storico istituto di formazione calabrese.

Il lavoro, che sarà presentato giovedì 10 maggio alle 18,30 presso la Casa del Cinema di Catanzaro (Scesa Eroi 1799) , punta a sensibilizzare il pubblico femminile sul tema della prevenzione e su quanto sia importante affrontare la malattia con fiducia e ottimismo.