Primo Piano »

Antonio Ligabue, la tragedia, la visione. Una mostra al Museo del Presente a Rende

5 gennaio 2018 – 11:08 |

Chi non conosce il suo volto scavato, dominato da quegli occhi enormi, che ti osservano da distanze insondabili, immortalato in decine di autoritratti. Chi non conosce la sua vita, che sembra una tragedia greca, un padre mai conosciuto, una madre …

Leggi tutto »
Home » Eventi Segnalati

Musica: il newfolk di Beeside al Gibson

Scritto da on 14 febbraio 2017 – 17:52nessun commento

Lunedi in musica 20 febbraio al Gibson di Catanzaro con Beeside, pseudonimo che identifica il progetto solista di Federico Pazzona, talentuoso e apprezzato chitarrista e cantautore sassarese.

Il suo è un songwriting di pasta britannica, a metà tra Damien Rice, Nick Drake  e Morissey, elegante dal punto di vista armonico, ma liricamente forte.

L’esordio con Mood Spirals, dodici brani dolci e intimi, da ascoltare comodamente in poltrona.

Lullabies of Love and Hate, vede la luce a inizio 2016: si tratta di un lavoro di natura schiettamente intimista e ruvidamente folk nel suo sound scarno ed essenziale. Nove episodi in cui filastrocca e favola collimano disegnando strutture sonore minimali ma complesse allo stesso tempo.

Il titolo è un voluto omaggio a Leonard Cohen, e allude anche a una presa di posizione: la volontà di tornare a una musica nuda, al songwriting nella sua accezione più classica e tradizionale.

In collaborazione con: Elephant Booking

Ingresso libero