Primo Piano »

Arrivederci a presto!

3 aprile 2018 – 09:39 |

Cari amici e amiche, il nostro sito sospende le pubblicazioni.
 
Share

Leggi tutto »
Home » Eventi Segnalati

Orlando Furioso, da Ariosto a Borges, al MARCA

Scritto da on 18 dicembre 2015 – 17:37nessun commento

Il Teatro di Calabria presenta per il secondo appuntamento di Poiesis. Progetti d’arte  sabato 19 dicembre ore 18.30 al MARCA Catanzaro il reading sceneggiato L’ORLANDO FURIOSO: IL CASTELLO DELLE ILLUSIONI, con il patrocinio della Provincia di Catanzaro e della Fondazione “Rocco Guglielmo”.

La serata si svilupperà tra il sogno di Borges, il “Teatro dei Pupi” e l’opera più celebre di Ludovico POIESIS INVITOAriosto: le gesta del paladino Orlando e dei mille eroi e personaggi del “Furioso” saranno osservate con gli occhi di un altro poeta, attraverso lo sguardo di un atroce e crudele realismo.
Con ironica saggezza, tessendo e ordendo le fila del poema cavalleresco, Ludovico Ariosto trasforma la guerra tra saraceni e cristiani, l’amore e la passione folle di Orlando per Angelica in romanzo contemporaneo: «nel romanzo delle passioni e delle aspirazioni degli uomini del suo tempo». Armi, cortesi amori, eroiche e cavalleresche virtù e passioni si connettono, si fondono, si incrociano con l’illusione, l’inganno, l’errore, il dubbio e la follia, nel primo grande romanzo europeo dell’età moderna.

Aldo Conforto, Salvatore Venuto e Mariarita Albanese, presentati dai commenti letterari di Luigi La Rosa, ci faranno rivivere il grande poema dell’Ariosto coinvolgendoci nelle sognanti e pungenti note de L’Orlando Furioso.
Nessuno può scrivere un libro.

Perché un libro esista veramente

ci vogliono l’aurora e il tramonto,

secoli, armi e il vasto mare che unisce e separa…”

J.L. Borges, Ariosto e gli Arabi

(Comunicato Stampa)