Primo Piano »

Andrea Cefaly jr alla scuola di Casorati in mostra a Catanzaro

30 ottobre 2017 – 10:59 |

E’ una mattina tersa e luminosa inusuale per l’inverno torinese quella in cui si incontrano per la prima volta il pittore affermato, amico di Casella e Gobetti, e il giovane arrivato dalla Calabria che ha fatto dell’arte il suo unico …

Leggi tutto »
Home » Eventi Segnalati

Progetto Calabria Friends. Noi parliamo italiano. Corsi on line di lingua italiana per cittadini stranieri.

Scritto da on 30 aprile 2012 – 10:52nessun commento

L’Arci Lamezia Terme/ Vibo Valentia Associazione di Promozione Sociale e Inrete Cooperativa Sociale, partecipano al progetto “Calabria Friends. Noi parliamo italiano. Corsi on line di lingua italiana per cittadini stranieri” finanziato dal Ministero dell’Interno nell’ambito del “Fondo Europeo per l’Integrazione di cittadini di paesi terzi”, cofinanziato  dalla Regione Calabria –  Dipartimento 10 Settore Politiche Sociali e gestito dalla Fondazione Calabria Etica.

 

Il progetto, rivolto a 150 cittadini stranieri che intendono imparare la lingua italiana, prevede l’attivazione di un corso d’italiano on line realizzato in quattro lingue (inglese, francese, arabo e cinese) finalizzato al conseguimento dei livelli A1, B1 e A2, quest’ultimo necessario per ottenere il permesso di soggiorno CE. 

 

L’Arci e INRETE, vista l’esperienza maturata negli anni sul tema dell’inclusione sociale dei migranti,  sono state scelte come “antenne” per diffondere e facilitare l’utilizzo della piattaforma.

Il corso utilizza una piattaforma FAD (formazione a distanza) per l’insegnamento della lingua italiana con il supporto di tutor e di insegnanti qualificati pronti a migliorare ed approfondire le conoscenze della lingua italiana degli immigrati.  Grazie all’utilizzo della tecnica multimediale e alla piattaforma on line, gli allievi potranno accedere alle lezioni collegandosi anche da casa e, dunque, da postazioni informatiche personali. Alla fine del percorso didattico, ogni allievo dovrà sostenere un esame presso il Centro Territoriale Permanente I.C. Lamezia Borrello-Fiorentino di Lamezia Terme superato il quale otterrà il rilascio della relativa certificazione.

 

L’Arci ha attivato inoltre due sedi distaccate per favorire la partecipazione dei numerosi migranti presenti sul territorio lametino in particolare a San Pietro a Maida presso i Servizi Sociali del Comune ed a Curinga presso il Circolo Arci “Emiliano Fruci”.

 

I corsi in aula si terranno presso la sala informatica dell’Arci sita in via Giolitti 10 a Lamezia Terme fino al 30 giugno 2012 ogni settimana il lun, mer e ven  h9:00/11:00, mar e gio h11:30/13:30 gio.

Per informazioni riguardanti le iscrizioni rivolgersi ad Arci Lamezia Terme Vibo Valentia Tel. 0968.448923 Email lamezia@arci.it