Primo Piano »

Pietro Grasso inaugura il Tropea Festival L&S. Il programma

9 ottobre 2017 – 13:19 |

“Caro Giovanni, scriverti non è facile, mettere ordine nei tanti pensieri e nelle innumerevoli cose che ho da dirti. C’è quel lieve imbarazzo tipico di quando due vecchi amici, abituati a condividere la quotidianità, fatta di cose grandi e piccole, …

Leggi tutto »
Home » Eventi Segnalati

Teatro Calabria: il cartellone 2016 del PTU

Scritto da on 21 marzo 2016 – 19:34nessun commento

Mentre proseguono le tournée delle produzioni 2015 – “Ombretta Calco” (con Milvia Marigliano e la regia di Peppino Mazzotta), dal 6 al 10 aprile al Teatro Verdi di Milano e dal 15 al 17 aprile al Teatro Nuovo di Napoli; “Felici Matrimoni” (con Vincenzo Leto e Carlo Gallo, regia di Lindo Nudo), dal 4 al 6 aprile al Teatro della Maruca di Crotone e il 10 aprile al teatro comunale di Badolato – Rossosimona ritorna al Piccolo Teatro dell’Università della Calabria, dopo la positiva esperienza della residenza teatrale “Un piccolo teatro d’arte per l’area urbana”, con una rassegna di cinque spettacoli da palcoscenico dal titolo “Passato, Presente, Futuro”.

teatroterapiaUna denominazione che rimanda ad una sorta di bilancio della compagnia nata nel 1998, fondata e diretta dal regista Lindo Nudo: partner storici e nuove leve si alterneranno sul palcoscenico del PTU dal 21 marzo al 25 maggio 2016, continuando il percorso della compagnia di valorizzazione dei giovani di talento ma riprendendo le fila di un discorso professionale portato avanti con coerenza e convinzione.

Primo spettacolo della rassegna è “Iqbal. Un’altra storia piccina”, in programma il 21, 22 e 23 marzo. La pièce di teatro, danza e canto, interpretata da Luigi Marino (anche autore e regista), Noemi Caruso e Arianna Luci, racconta la storia del piccolo Iqbal Masih, venduto a 4 anni dal padre per ripagare un debito.

“Senza meraviglie” è invece il titolo dello spettacolo diretto e interpretato da Stefania De Cola su testo di Raffaele Aiello, il 9 e 10 aprile al teatro di piazza Molicelle, cui farà seguito, il 21 e 22 sempre di aprile, il monologo “Progresso Regresso”, scritto, diretto e interpretato da Francesco Pupa.

Il 10 e l’11 maggio rappresentano una tappa significativa nella vita di Rossosimona, quando Lindo Nudo riproporrà “’U Principicchiu” – rappresentazione storica della compagnia ispirata al “Piccolo Principe” di Antonine de Saint-Exupery – in forma di reading con musica live a cura di Giuseppe Oliveto, frutto del lavoro di traduzione integrale in lingua calabrese del celebre libro per ragazzi, di prossima pubblicazione da parte della casa editrice Rubbettino.

Chiuderà la rassegna, il 23, 24 e 25 maggio, “Rock Oedipus”, scritto, diretto e interpretato da Manolo Muoio. Tutti gli spettacoli avranno inizio alle 21.

(Comunicato stampa)