Primo Piano »

Antonio Ligabue, la tragedia, la visione. Una mostra al Museo del Presente a Rende

5 gennaio 2018 – 11:08 |

Chi non conosce il suo volto scavato, dominato da quegli occhi enormi, che ti osservano da distanze insondabili, immortalato in decine di autoritratti. Chi non conosce la sua vita, che sembra una tragedia greca, un padre mai conosciuto, una madre …

Leggi tutto »
Home » Eventi Segnalati

The boat, progetto di scambio Italia-Portogallo

Scritto da on 26 febbraio 2014 – 19:35nessun commento

The Boat è un progetto di scambio culturale tra giovani provenienti dall’ Italia e dal Portogallo, sostenuto dal programma Gioventù in Azione dell’Unione Europea. Promosso dall’ Associazione Culturale Zagreus in collaborazione con AEVA – Istituto Professional de Aveiro, coinvolgerà 35 giovani dai 16 ai 25 anni e si terrà a Cosenza, presso il Teatro dell’ Acquario, dal 23 febbraio al 2 marzo 2014.

 

Lo scambio ha lo scopo di promuovere il dialogo interculturale fra i giovani appartenenti all’Unione Europea e favorire il superamento delle barriere ideologiche nazionali, causate dalla mancanza di conoscenza e dalla diffidenza verso ciò che non ci è familiare.

 

Il programma didattico prevede la combinazione di attività di drammatizzazione, musicali e coreutiche, in vista della realizzazione di una performance finale, che si terrà il 2 marzo al Teatro dell’Acquario.

 

A partire dal racconto L’ultimo viaggio di Sindbad di Erri De Luca, i giovani affrontano il tema dell’emigrazione, della clandestinità, della povertà e della solidarietà,  allo scopo di favorire il superamento dei pregiudizi e le ostilità verso i popoli di cultura diversa.

Nel programma delle attività sono previste anche le visite presso le  strutture Sprp – Sistema di protezione per richiedenti asilo e protezione –  di Cosenza e Acquaformosa (CS) grazie alla collaborazione con l’Associazione multietnica “La kasbah” e l’Associazione Culturale “Don Vincenzo Matrangolo”. Il progetto ha come partner locali la Coop. Centro R.A.T./ Teatro dell’ Acquario, il Comune di Cosenza, l’Ass. alle Politiche Giovanili e il Liceo Statale Lucrezia della Valle.