Primo Piano »

Antonio Ligabue, la tragedia, la visione. Una mostra al Museo del Presente a Rende

5 gennaio 2018 – 11:08 |

Chi non conosce il suo volto scavato, dominato da quegli occhi enormi, che ti osservano da distanze insondabili, immortalato in decine di autoritratti. Chi non conosce la sua vita, che sembra una tragedia greca, un padre mai conosciuto, una madre …

Leggi tutto »
Home » Eventi Segnalati

Vernissage: a Pizzo a Lo Studiolo start per Connessioni, a cura di Lara Caccia

Scritto da on 22 aprile 2016 – 11:11nessun commento

Apre la nuova stagione artistica de Lo Studiolo home Gallery: un centro di arti visive, un contenitore di idee legate al mondo dell’arte e della creatività. Un luogo di confronto, di crescita e di cultura. La galleria, collocata all’interno dello studio creativo di Francesca Procopio, si trova nel cuore del centro storico di Pizzo ed è ormai diventata un punto di riferimento, in Calabria, per tutti gli appassionati ed i collezionisti.

E proprio per la sua caratterizzazione di luogo e di identità, la home gallery apre le porte all’estate 2016 da domenica 24 aprile fino al 7 maggio con una mostra collettiva dedicata ad alcuni linguaggi locandina A3 chiaradell’arte contemporanea, dal titolo Connessioni, a cura di Lara Caccia. Si riconosce nella galleria il centro di connessione, dei molti linguaggi e delle diverse figure culturali che intercorrono per la creazione e la diffusione dell’arte.

Connessioni, ossia un legame di stretta relazione e interdipendenza tra fatti, idee e persone, un pretesto per ripensare quel rapporto originario tra arte (artista-opera), critica, galleria e fruitore (collezionista). Tutto ciò attraverso il dialogo e il confronto basato sull’esperienza dell’incontro in un luogo ben preciso, ma anche, al tempo stesso, si cerca di recuperare il senso che nella contemporaneità ha acquisito la parola, nell’indicare i possibili collegamenti che costituiscono una rete. Rete che nel nostro caso è sia virtuale, perché la comunicazione e il confronto con il mondo dell’arte avviene anche attraverso i social, sia territoriale tramite la partecipazione degli operatori culturali e dei fruitori.

Ecco che la collettiva diventa un’occasione di osservare il proprio tempo attraverso uno sguardo estetico, e non con una visione filtrata dalla sinapsi mediatica.

Ogni artista sarà presente con una o più opere realizzate con diversi linguaggi tecnici: pittura, scultura, fiber arte e fotografia.  Partecipano Caterina Arcuri, Leonardo Cannistrà, Demetrio Giuffrè, Giuseppe Nisticò, Federico Losito, Antonio Pittelli, Caterina Rotella, Antonella Rotundo, Agnese Scultz e Elvira Todaro.

Apertura: tutti i giorni dalle ore 17,30 alle 20,30 (compresi i festivi), ingresso gratuito

Per info:

Lo Studiolo Home Gallery di Francesca Procopio

Via Corso Garibaldi n° 57 ,   Pizzo (VV)

mobile 3336785481

lostudiologallery@gmail.com

www.lostudiologallery.com e la pagina FB