Primo Piano »

Andrea Cefaly jr alla scuola di Casorati in mostra a Catanzaro

30 ottobre 2017 – 10:59 |

E’ una mattina tersa e luminosa inusuale per l’inverno torinese quella in cui si incontrano per la prima volta il pittore affermato, amico di Casella e Gobetti, e il giovane arrivato dalla Calabria che ha fatto dell’arte il suo unico …

Leggi tutto »
Home » Eventi Segnalati

Week end con il falco pellegrino e visite guidate sul Reventino

Scritto da on 30 agosto 2016 – 18:04nessun commento

Dal 2 al 4 settembre tutti alla scoperta della biodiversità del territorio per il primo weekend organizzato da Discovering Reventino tutto all’insegna della riscoperta di luoghi, specie, storie, tradizioni, saperi e sapori dell’area tra il Monte Tiriolo e le aree Rete Natura 2000.

 

L’iniziativa è organizzata grazie alla collaborazione con Rivìentu, Stazione Ornitologica Calabrese, Scherìa, Astro Pramantha, Planetario Melquìades, Gaia Arrampicata Asd, Chlora sas, Osservatorio per la Tutela dei Boschi del Reventino.

 

Uno dei principali focus di questi tre giorni dedicati alla scoperta dell’area del Reventino è l’osservazione del falco pellegrino che trova dimora proprio sulle pareti del versante Est del Monte Tiriolo e il racconto della flora e della fauna di quest’area di montagna con l’aiuto di esperti guide naturalistiche. Tre diversi percorsi per esplorare alcuni dei sentieri tracciati nell’ultimo anno e mezzo da Reventino Trekking Lab, il laboratorio itinerante di mappatura partecipata dei sentieri di montagna dell’area del Reventino, muovendosi in modo lento e sostenibile, attraverso il cammino e l’arrampicata. Il ricco programma prevede, inoltre, serate di osservazione del cielo e del tramonto dai punti più panoramici di quest’area montana e l’assaggio di prodotti del territorio coltivati naturalmente.

 

Si parte venerdì 2 settembre dalle 15:30 da Tiriolo in Piazza San Nicola per una breve escursione sull’omonimo Monte e l’osservazione del falco pellegrino in collaborazione con la StOrCal (Stazione Ornitologica Calabrese) e Scherìa Comunità Coperativa, con la guida dell’ornitologo Mimmo Bevacqua. Per l’occasione verrà allestito sulla cima del monte nei pressi dei ruderi della Giudecca un punto di integrazione alimentare per rapaci necrofagi che in questo periodo transitano nella zona. Si passerà poi alla visita alle grotte di Re Nilo, all’Eco Museo Naturalistico e al tramonto sui due Mari dalla cima del Monte Tiriolo.

 

reventinoIl 3 settembre la partenza sarà alle 9:30 dall’area picnic Faggeta di Condrò di Serrastretta, una delle più belle d’Italia, per un’escursione nell’area Sic (Siti di interesse comunitario) Rete Natura 2000 in compagnia della naturalista Carmen Gangale. Il percorso sarà arricchito dal racconto delle specie che la abitano, come la salamandra pezzata, il rapporto antico e moderno tra l’uomo ed il bosco e le leggende legate ai suoi monumenti rupestri. Dopo il pranzo al sacco nella stessa area, alle 18 si passerà sull’anticima del Monte Reventino per un apericena sociale al tramonto con i prodotti del Gruppi di Acquisto Solidale del Reventino a cura di Rivientu. Sempre dallo stesso punto panoramico, alle ore 20 Astro Pramantha Planetario Melquíades spiegherà ai presenti i segreti del cielo con “Discovering the Universe: osservazione astronomica”.

 

Il weekend si conclude domenica dalle 9:30 con l’escursione nell’area Sic Rete Natura 2000 “Boschi di Decollatura” e l’osservazione dello scarabeo osmoderma eremita in compagnia dell’entomologa Federica Talarico. A inizio escursione interverrà lo storico decollaturese Mario Gallo. La “tre giorni” all’insegna della natura si concluderà alle ore 14 con il workshop di arrampicata-equilibri a cura dell’associazione Gaia Arrampicata, a Pietra di Fota.

 

L’iniziativa è curata da Discovering Reventino, un contenitore di progetti di valorizzazione, esplorazione e conoscenza partecipativa dell’area del Reventino e delle sue meraviglie ambientali, culturali e paesaggistiche.

 

Per partecipare è possibile prenotarsi per ogni singolo evento o partecipare all’intero weekend soggiornando in strutture convenzionate. Per info e prenotazioni è possibile telefonare al 393/3389598 o inviare una mail a discoveringreventino@gmail.com.

 

Il programma completo è consultabile qui: https://www.facebook.com/events/268294993555954/

 

Per informazioni sul progetto e accedere alle risorse disponibili, cerca Discovering Reventino su: Facebook, Instagram, Youtube, Wikiloc, Flickr.