Primo Piano »

Andrea Cefaly jr alla scuola di Casorati in mostra a Catanzaro

30 ottobre 2017 – 10:59 |

E’ una mattina tersa e luminosa inusuale per l’inverno torinese quella in cui si incontrano per la prima volta il pittore affermato, amico di Casella e Gobetti, e il giovane arrivato dalla Calabria che ha fatto dell’arte il suo unico …

Leggi tutto »
Home » gutenberg

Verso Gutenberg 10. La vita inaspettata

Scritto da on 19 aprile 2012 – 07:53nessun commento

testata blog gutenberg

Prende il via giovedì 19 aprile, ore 11, nell’ Aula Magna  del Liceo Classico P. Galluppi di Catanzaro, Verso Gutenberg 10, la succulenta anteprima che precede come di consueto Gutenberg, la Fiera del Libro promossa dal Liceo del capoluogo, quest’anno intitolato La vita inaspettata, che si terrà dal 22 al 26 maggio 2012.

La vita inaspettata  come imprevisti e tortuosi sono stati i percorsi della nostra storia nazionale e della nostra democrazia  (affrontati da filosofi, storici e giuristi del calibro di Valerio Onida, Giacomo Marramao, Luciano Canfora, Ernesto Galli Della Loggia, Aldo Schiavone, Enzo Ciconte, Franco Lo Piparo),  così come inaspettato è il nostro futuro, specialmente di fronte alla crisi del  rapporto tra scienza e ambiente (temi discussi da Serge Latouche, Ugo Mattei, Alessandro Calabrese, Carlo Alberto Redi)  e come sconosciuto ed affascinante è il viaggio nella parola scritta compiuto giorno dopo giorno da quanti di questa si occupano per professione: scrittori, poeti, critici, librai (ospiti Rocco Pinto, Antonio Scurati, Mariolina Venezia, Gioacchino Criaco, Rita Librandi, Marisa Sestito, Franco Marroni, Caterina Verbaro).

La tre giorni di Verso Gutenberg 10 vedrà docenti e studenti impegnati in incontri aperti al pubblico nei quali verranno discussi i libri Grandi speranze (C. Dickens), Anime nere (G. Criaco), La costituzione spiegata ai ragazzi (V. Onida), Mille anni che sto qui (M. Venezia).

Il  progetto, arrivato ormai al decimo anno di vita, ha assicurato agli studenti la possibilità di conoscere i nuovi fermenti  storici e culturali, di discutere con autori, poeti, filosofi, scienziati, docenti universitari, giornalisti, di temi cruciali del nostro tempo (dallo sviluppo sostenibile al rapporto identità/alterità, allo sviluppo scientifico e le nuove tecnologie), offrendo un approccio al mondo del sapere più diretto ed articolato, che va ad affiancarsi alla programmazione didattica ordinaria proiettandola in un orizzonte più ampio.

Nelle scorse edizioni sono stati affrontati temi come Utopie e disincanti; Le ambiguità di Prometeo; L’Occidente e l’Altro; Memoria, Identità, Futuro; Ragioni, Passioni; In viaggio con Erodoto; Microcosmi; L’Uno e i Molti, con ospiti quali, per non citarne che alcuni,  Vandana Shiva, lo storico Christopher Duggan, Goffredo Fofi, Vincenzo Cerami, Umberto Galimberti, Giulio Ferroni, Italo Moscati, Guido Neppi  Modona, Maurizio Ferraris, Pietro Bevilacqua, Guido Donzelli.

Gutenberg, forte del partenariato con ben 42 scuole calabresi e della presenza al Salone del Libro di Torino ed alla Fiera del Libro di Rimini, rappresenta oggi una realtà ormai consolidata ed all’avanguardia nel panorama formativo e culturale tanto regionale che nazionale.

Con questa edizione si inaugura anche un nuovo progetto, realizzato in partnership con ACLI Catanzaro e con Linkingcalabria.it , che prevede la creazione di un Blog interamente gestito dagli studenti  coinvolti in Gutenberg 10, che seguiranno il Festival con news, interviste, approfondimenti, video.

scarica da qui la locandina del Pre-Gutenberg