Primo Piano »

Arrivederci a presto!

3 aprile 2018 – 09:39 |

Cari amici e amiche, il nostro sito sospende le pubblicazioni.
 
Share

Leggi tutto »
Home » Arte, Libri

I luoghi del contemporaneo 2012, dove va l’arte contemporanea in Italia

Scritto da on 12 luglio 2012 – 07:45nessun commento

E’ stata presentata lo scorso 10 luglio a Roma, presso il Complesso Monumentale di San Michele a Ripa, la guida I LUOGHI DEL CONTEMPORANEO 2012,  a cura del MiBAC – Direzione Generale per il Paesaggio, le Belle Arti, l’Architettura e l’Arte contemporanee -, pubblicata per i tipi della Gangemi Editore.

Il volume è il frutto di una ricerca, realizzata dai ricercatori di IZI spa insieme all’Associazione per l’Economia della Cultura, tesa a censire i centri di arte contemporanea nel nostro Paese.

 

Insomma, uno strumento utile agli amanti ed agli studiosi che propone, attraverso agili schede ed un ricco apparato iconografico, una rassegna di oltre 200 tra i più rilevanti centri per l’arte contemporanea presenti in Italia.

 

All’incontro erano presenti, tra gli altri. Antonia Pasqua Recchia, Segretario Generale del MiBAC, Maddalena Ragni, Direttore Generale per il paesaggio, le belle arti, l’architettura e l’arte contemporanee, il Soprintendente per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Calabria, Fabio De Chirico,  componente del Comitato Scientifico, che ha costituito un punto di riferimento essenziale per definire criteri di selezione e scelte metodologiche.