Primo Piano »

Antonio Ligabue, la tragedia, la visione. Una mostra al Museo del Presente a Rende

5 gennaio 2018 – 11:08 |

Chi non conosce il suo volto scavato, dominato da quegli occhi enormi, che ti osservano da distanze insondabili, immortalato in decine di autoritratti. Chi non conosce la sua vita, che sembra una tragedia greca, un padre mai conosciuto, una madre …

Leggi tutto »
Home » Libri

Libri: incontro con la libreria Universalia di Reggio Calabria

Scritto da on 31 ottobre 2010 – 03:18nessun commento

Incontro con la libreria UNIVERSALIA di Reggio Calabria.

Io dico: Leggi per legittima difesa. Non proprio io l’ho detto ma Rosa. Rosa, nell’accogliermi nella sua libreria, mi ha detto proprio questo: “leggo per legittima difesa”.

Per diventare un buon lettore bisogna allenarsi, ci vuole esperienza. Diventare lettore è un mestiere, un saper fare e pretende pratica. Le pagine bisogna sapere sfogliare, i libri bisogna saperli riporre.

E poi, una libreria è un avamposto. Si trova spersa a difesa di una retroguardia, distante, non visibile. Una libreria è importante per coltivarli, i lettori. Una libreria è importante Perché i libri che contiene e i libri usati, hanno come depositate nelle loro pagine non soltanto la sapienza dello scrittore ma anche lo sguardo del lettore, le parole masticate in bocca, sul filo delle labbra.

Investire su una libreria e come puntare su un cavallo. Vincerà? Riuscirà ad uscire in prima posizione dalla prima curva? E se si azzoppa?

E poi, leggere? In una città dove nessuno compra un libro, dove i lettori sono come i cavalli da corsa, riusciranno ad arrivare in fondo. Riusciranno a vincere?

Se non sapete dove andare, andate in libreria.

Libreria Universalia: libri, cinema, musica, laboratori, incontri con gli autori.

Questi i riferimenti:

http://libreriauniversalia.blogspot.com/

http://www.facebook.com/pages/Reggio-Calabria-Italy/Libreria-Universalia/76788289730

Stefano Cuzzocrea