Primo Piano »

Antonio Ligabue, la tragedia, la visione. Una mostra al Museo del Presente a Rende

5 gennaio 2018 – 11:08 |

Chi non conosce il suo volto scavato, dominato da quegli occhi enormi, che ti osservano da distanze insondabili, immortalato in decine di autoritratti. Chi non conosce la sua vita, che sembra una tragedia greca, un padre mai conosciuto, una madre …

Leggi tutto »
Home » Musica

Concerti ed altro nell’edizione 2010 di VisMusicae

Scritto da on 20 luglio 2010 – 20:36nessun commento

Giunge alla nona  edizione Vis Musicae, la rassegna che si svolge dal 2002 a Villaggio Mancuso,  nella splendida cornice naturale del Parco Nazionale della Sila, dedicata quest’anno alla Parola Solidale. Nell’Anno Internazionale della Biodiversità il festival, curato da Paolo Scarnecchia, intende esplorare temi di non poco rilievo quali la decrescita, l’economia verde, i cambiamenti climatici con l’ausilio di Pierluigi Sacco, della IULM di Milano, Maurizio Pallante, del Movimento per la decrescita felice, Valentino Piana, dell’Economics Web Institute, Vincenzo Bruno, dell’Università della Calabria.

Da sempre attenta al dialogo ed allo scambio tra diverse culture, in questa edizione, che si terrà dal 29 al 31 luglio,  Vis Musicae esplora la tradizione dei poeti improvvisatori libanesi (zajal) con Adnan Haydar e quella indiana con Amelia Cuni e Werner Durand, che proporranno Ashtayama. Il cantico delle ore, che fa riferimento all’antica usanza indiana di suddividere l’arco della giornata in 8 segmenti di 3 ore e di associare a ciascuno di essi un raga.

Accanto agli incontri ed ai concerti sono previsti Seminari dedicati alla musicoterapia, che si terranno come di consueto il venerdi ed il sabato mattina alle ore 9.00, giochi e degustazioni.

L’ inaugurazione è prevista giovedì 29 luglio presso il Chiostro di S. Domenico a Taverna (CZ). Chiudono  questa edizione Antonello Ricci e Daniele Sepe, in tour con la Brigada Internazionale.

Il Programma può essere consultato su http://www.vismusicae.it/edizione2010.html