Primo Piano »

Andrea Cefaly jr alla scuola di Casorati in mostra a Catanzaro

30 ottobre 2017 – 10:59 |

E’ una mattina tersa e luminosa inusuale per l’inverno torinese quella in cui si incontrano per la prima volta il pittore affermato, amico di Casella e Gobetti, e il giovane arrivato dalla Calabria che ha fatto dell’arte il suo unico …

Leggi tutto »
Home » Musica

Doppio week end per il Catanzaro Jazz Festival

Scritto da on 20 gennaio 2012 – 07:15nessun commento

Riprende la rotta i prossimi 21 e 28 gennaio 2012, per due sabati consecutivi, presso il Bar del Parco della Biodiversità Mediterranea, la nave del CATANZARO JAZZ FEST, storica rassegna di jazz e dintorni organizzata, per il 15° anno consecutivo, dalla Cooperativa Atlantide, con il contributo della Provincia di Catanzaro e dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Catanzaro .

Il programma 2012 sarà inaugurato sabato 21 gennaio, dal B.O.S. (Blue Offering Solo) Trio, una formazione di musicisti calabresi che vanta prestigiose collaborazioni a livello italiano ed internazionale. Bruno Marrazzo (chitarra), Quintino Medaglia (contrabbasso) e Vittorino Naso (batteria) proporranno brani originali, rivisitazioni di standard jazz e non in un live dalle tonalità geometriche e raffinate in cui ciascun musicista ha modo di esprimersi con grande libertà e sullo stesso piano degli altri, alla ricerca di un comune territorio sonoro.

 

Sabato 28 gennaio, sarà la volta di un’altra formazione italiana, il KUBE Trio, al secolo Kekko Fornarelli (piano e sinth), Luca Alemanno (contrabbasso), Dario Congedo (batteria e percussioni).

Ottimo jazz per l’ultimo progetto di Kekko Fornarelli, il giovane pianista barese, il cui indiscusso talento è apprezzato da tempo dalla migliore critica e da artisti prestigiosi che lo hanno voluto al loro fianco, che propone suoni freschi e spumeggianti, ritmica serrata, contaminazioni tra hard bop ed elettronica, atmosfere mainstream ed echi nordeuropei.

Entrambi i live sono preceduti alle ore 18 da un incontro con gli artisti.  

Segue alle ore 20 una degustazione della nuova produzione del vino Phìlos dell’azienda agricola biologica “Casa Ponziana” di Caterina Salerno. Continua infatti il sodalizio tra il festival e questa nascente casa vinicola, già inaugurato con successo nella scorsa edizione al Museo Marca.

Programma:
ore 18 incontro con gli artisti
ore 20 degustazione vino biologico Phìlos
ore 21,30 Concerti 

 

Ingresso gratuito su prenotazione al 3929280798 o 3405778734

 

http://www.bostrio.it  

 http://www.myspace.com/kfkube

 http://www.youtube.com/watch?v=NAZvO-k3lwI&feature=related

Per info
FRANCESCO PANARO
ATLANTIDE COOPERATIVA
via Mons. Armando Fares, 83
88100 CATANZARO (CZ) – ITALIA
Contatti:
0961.759580 – 340.5778734 -392.9280798
skype:atlantidecoop
www.atlantidenews.it