Primo Piano »

Dal fumetto criminale a quello sociale, arriva a Cosenza il Festival del Paesaggio

18 settembre 2017 – 10:26 |

Il prossimo week end, dal 22 al 24 settembre, torna il fumetto a Cosenza al Festival del Fumetto Le Strade del Paesaggio, diventato uno degli spazi più interessanti dedicati al fumetto e al suo universo. Promossa da Cluster con la …

Leggi tutto »
Home » Musica, Tradizioni

La musica popolare italiana diventa 2.0 con un nuovo portale

Scritto da on 8 agosto 2014 – 11:00nessun commento

Se sei un musicista tradizionale, vuoi promuovere la tua attività, partecipare ai festival, conoscere e confrontarti con altri artisti, avviare collaborazioni, o un ente o una organizzazione di eventi, allora quello che fa per te è www.musicapopolareitaliana.com, il portale che offre visibilità e servizi ai gruppi di musica amatoriale popolare, on line da qualche giorno.

Schermata 08-2456875 alle 13.46.30Viaggio nelle terre dei suoni si definisce questa piattaforma web interattiva dalla vocazione internazionale (testi in italiano e in inglese) che ospita rubriche di Annunci, un’Agenda degli eventi, le pagine degli artisti e delle scuole di ballo e di canto che si sono iscritti con foto e video. La piattaforma è molto orientata al web, grazie ai blog, tenuti dagli stessi musicisti e da alcuni nomi di punta come Ambrogio Sparagna, Antonio Infantino, Mimmo Epifani, Francesco Fiore, Davide Rondoni, Francesca Trenta, Antonio Giordano, le pagine social e un’utile area Wiki con un glossario di balli e strumenti della musica tradizionale italiana, suddivisi per regioni.

 

Musicapopolareitaliana.com è pure un archivio di video catalogati per periodi storici, mood, stagioni dell’anno.

 

Nato come startup ad alto tasso di innovatività, il portale ha l’ambizione di offrire non solo una vetrina ma anche una community che agevoli la tessitura di relazioni, aggregazioni, scambi di competenze.

 

 

L’iniziativa, appena nata, ha già avuto un discreto successo. In rete ci sono già, infatti, 1.500 artisti, 15.000 video musicali, centinaia di eventi in tutto lo Stivale.

 

Una bella opportunità per gli operatori come per tutti gli appassionati di un genere musicale a lungo trascurato o, del tutto, lasciato ai margini della produzione musicale mainstream, che questa iniziativa vuole promuovere e rilanciare fuori dai confini nazionali come componente fondamentale di quel made in Italy che ancora porta nel mondo le migliori espressioni del genio italico.

 

Link http://www.musicapopolareitaliana.com/