Primo Piano »

Andrea Cefaly jr alla scuola di Casorati in mostra a Catanzaro

30 ottobre 2017 – 10:59 |

E’ una mattina tersa e luminosa inusuale per l’inverno torinese quella in cui si incontrano per la prima volta il pittore affermato, amico di Casella e Gobetti, e il giovane arrivato dalla Calabria che ha fatto dell’arte il suo unico …

Leggi tutto »
Home » Musica, Peperoncino Jazz Festival 2011

Peperoncino Jazz Festival stravince ai Jazzit Awards

Scritto da on 29 marzo 2012 – 07:10nessun commento

Il Peperoncino Jazz  Festival, la rassegna jazz itinerante che coinvolge oltre 30 località calabresi, del quale LinkingCalabria è stato Media Partner lo scorso anno, è stato premiato come Miglior Festival d’Italia e per il suo Direttore Artistico dai Jazzit Awards 2011, indetti ogni anno da   JAZZIT,  rivista specializzata che, insieme a Musica Jazz, rappresenta il punto di riferimento editoriale per tutti gli appassionati, gli artisti e gli operatori del settore.

 

Un risultato prestigioso per il festival calabrese che si è piazzato al primo posto, precedendo rassegne ben più blasonate come Umbria Jazz, Time in Jazz, Roma Jazz Festival, Clusone Jazz, e per il suo direttore artistico, Sergio Gimigliano, che non solo si è imposto su ‘colleghi’ come Paolo Fresu, Carlo Pagnotta, Gianni Gualberto, Paolo Damiani, ma si è anche piazzato  al 3° posto tra i produttori discografici italiani come ‘patron’ della PICANTO RECORDS, label nata nel 2005 proprio dall’esperienza organizzativa del Peperoncino Jazz Festival, oggi distribuita a livello internazionale dalla Egea Distribution.

Anche la Picanto Records, dal suo canto, ha ottenuto un meritato riconoscimento  nella classifica delle etichette discografiche italiane e come producer  dell’album “Soffice”,  firmato dal trombettista Luca Aquino e dal cantante e pianista castrovillarese Roberto Cherillo, incluso tra i migliori cd prodotti nell’anno in Italia e nella classifica internazionale dei “Jazzit 100 Greatest Jazz Album” stilata dai critici.

Un risultato straordinario per un festival che, in 10 anni di vita, è divenuto uno degli eventi culturali di punta non solo della Calabria ma del l’interoPaese , che la scorsa stagione ha presentato quanto di meglio può offrire il jazz internazionale (da Ravi Coltrane e Jeremy Pelt a John Scofield a Joel Holmes a Fly Trio e tanti altri), proposto in un singolare menu  di  turismo culturale, enogastronomia, mostre, woskshop.

Auguri a Sergio Gimigliano ed a Francesca Panebianco ed alla prossima edizione 2012 del Peperoncino Jazz Festival!

Info: www.peperoncinojazzfestival.com