Primo Piano »

Antonio Ligabue, la tragedia, la visione. Una mostra al Museo del Presente a Rende

5 gennaio 2018 – 11:08 |

Chi non conosce il suo volto scavato, dominato da quegli occhi enormi, che ti osservano da distanze insondabili, immortalato in decine di autoritratti. Chi non conosce la sua vita, che sembra una tragedia greca, un padre mai conosciuto, una madre …

Leggi tutto »
Home » Musica

Riapre la stagione dei live al Bacchus a Catanzaro

Scritto da on 13 ottobre 2011 – 08:20nessun commento

Venerdì 14 ottobre (ore 21) il Bacchus, in V.le dei Normanni di Catanzaro, ripropone al pubblico un format, gastronomico-musicale, collaudato già nei mesi scorsi con un discreto successo ed ospita un duo jazz d’eccezione, Sergio Sinopoli, al basso, e Angelo Guzzo,al pianoforte.

Un groove  intimo e raffinato, arrangiamenti originali, un ottimo interplay caratterizzano questo ensamble, che ha scelto una strada, quella del duo piano e basso, sicuramente poco praticata ed impegnativa per qualsiasi jazzista.

Non  per i nostri, tuttavia, che hanno affrontato la sfida senza esitazioni, con la professionalità e tenacia che li contraddistinguono.

 

Sergio Sinopoli, catanzarese doc, formazione al Berklee College of Music di Boston, session man in diversi gruppi italiani,  vanta collaborazioni di tutto rispetto con musicisti del calibro di Charlie Mariano, Mike Stern, Bob Mintzer, Laura Fedele, John De Paola,.

Angelo Guzzo pianista, compositore, consulente musicale, dopo gli studi classici si è dedicato al jazz iniziando un nuovo intensissimo percorso didattico presso le scuole più prestigiose e con insegnanti di fama internazionale come Palle Danielsson, Dave Liebman, John Taylor.

Ha suonato con l’ Orchestra Sinfonica Lucana e collabora tra gli altri con Marco Zurzolo, Ernesto Vitolo, Gigi De Rienzo, Agostino Marangolo. Nel 2010 ha formato l’Angelo Guzzo Quartet.

Una serata davvero imperdibile!