Primo Piano »

Andrea Cefaly jr alla scuola di Casorati in mostra a Catanzaro

30 ottobre 2017 – 10:59 |

E’ una mattina tersa e luminosa inusuale per l’inverno torinese quella in cui si incontrano per la prima volta il pittore affermato, amico di Casella e Gobetti, e il giovane arrivato dalla Calabria che ha fatto dell’arte il suo unico …

Leggi tutto »
Home » Primo Piano, Video

E’ la creatività, bellezza…Mani Festival, dall’8 aprile a Catanzaro

Scritto da on 6 aprile 2017 – 08:36nessun commento

-3 al debutto di Mani Festival, la kermesse che tributa un omaggio all’ingegno e alla creatività made in Italy portando tutti i week end di aprile a Catanzaro in una straordinaria location quale quella del Complesso del San Giovanni, artigiani, makers artisti, e poi ancora musica, talk, laboratori, spazi per i bambini.

Essere creativi vuol dire essere risolutivi, dicono le organizzatrici, riunite nel collettivo Superbo. cartalana Dunque, dare soluzione ai problemi, in modo creativo, appunto. E così CiclofficinaTR22o porta avanti una ‘cultura della responsabilità’ e della qualità della vita e propone a tutti di prendere la bici in città. Per chi  vuole approfondire basta partecipare al loro workshop per capirne di più di ciclomeccanica e assemblaggio delle parti di una bicicletta.  Sulla stessa onda Marcella Stilo alias Cartalana che nel suo workshop ci introduce a come ricavare dalla carta un filo che può essere filato e riutilizzato, ad esempio per ricavarne gioielli e oggetti da design, tutti rigorosamente ecosostenibili.

Per i più piccoli Zenzero & Vaniglia propone una serie di laboratori creativi che mirano a stimolare manualità e  fantasia utilizzando semplicemente carta e cartoni.

Quindici protagonisti con altrettante storie racconteranno il loro percorso e le loro idee, nel segno di una17795881_410659659297247_2533568936911572508_n Calabria che alla  cultura della assistenza, alla passività e al lamento ha sostituito la logica del fare. Nel primo talk che apre il festival, sabato 8 aprile,  Massimiliano Consiglio, founder di EtichettaSud / CompraSud, Armando Salerno-Mele di Made in Italy – Artigianato Italiano e Gennaro Santillo, Presidente Associazione Nazionale Maestri Artigiani discuteranno con Terry Boemi proprio de L’ingegno espresso attraverso le mani. Nunzio Belcaro colloquia con Andrea Dominijanni​ di Legambiente Calabria, ​Daniela Fazio​​ di Libera, Massimiliano Capalbo​ di Ereticamente e Giancarlo Rafele de La Casa di Nilla de Le mani che aiutano. Domenico Iozzo  si confronta con Daniele Rossi ​​Presidente Confindustria Catanzaro Gruppo e Guglielmo, Aldo Ferrara, ​​Presidente Regionale Piccola Industria, Fortunato Amarelli, ​AD Amarelli Fabrica di Liquirizia, ​​​​Giuseppe Minieri​​, Direttivo Giovani Imprenditori delega alla Cultura sulle Mani che producono. Ultimo, ma non ultimo, Mariarita Albanese pungolerà Emilio Leo,​​ Chairman e Creative director del Lanificio Leo, Rocco Guglielmo,​ Art Director del MARCA e CEO della Fondazione Rocco Guglielmo, Gianvito Casadonte, Direttore artistico del Magna Græcia Film Festival e del Taormina FilmFest, Gioacchino Procopio, ​Designer e CEO Procopio sul tema Mani che creano.

Ci saranno, ancora, le animazioni creative di Francesco Cerra e due punti di riferimento della digital art come Erdal Inci e Kiszkiloszki, che usano il gif, le immagini animate diffusissime sul web, e i capolavori dell’arte per raccontare la nostra contemporaneità, oltre alle performance rigorosamente live di Pimp My Mag.

Per la musica ce n’è per tutti i gusti, dallo ska al blues al jazz al pop alla musica elettronica, tutto rigorosamente firmato da artisti calabresi. Non sarà facile la scelta tra Kim Ree Heena, Mind The Gap, Twist Contest, Statale 107 bis, Emilio Sorridente. Nel dubbio, meglio partecipare a tutti i concerti.