Primo Piano »

Antonio Ligabue, la tragedia, la visione. Una mostra al Museo del Presente a Rende

5 gennaio 2018 – 11:08 |

Chi non conosce il suo volto scavato, dominato da quegli occhi enormi, che ti osservano da distanze insondabili, immortalato in decine di autoritratti. Chi non conosce la sua vita, che sembra una tragedia greca, un padre mai conosciuto, una madre …

Leggi tutto »
Home » Innovazione, startup

Arriva anche in Calabria SMAU 2014

Scritto da on 12 novembre 2014 – 09:25nessun commento

I prossimi 18 e 19 novembre il roadshaw di SMAU 2014, la principale fiera italiana di ICT che tocca ogni anno le principali città italiane, fa tappa per la prima volta in Calabria, a Lamezia Terme, per confrontarsi su nuove imprese e innovazione. L’evento, realizzato in collaborazione con Regione Calabria, Fincalabra e CalabriaInnova, è ospitato dalla Fondazione Mediterranea Terina ed ha lo scopo …

 

smau roadshow 2014di coinvolgere le piccole e medie imprese, le start-up presenti sul territorio, docenti, studiosi e  istituzioni su temi al centro del dibattito nazionale come Expo 2015 e le opportunità di business per le imprese sul territorio, l’internazionalizzazione, le nuove policies della PA per l’innovazione, Web Marketing e Social Media, internet degli oggetti e nuove frontiere della stampa 3D, e-Commerce, Big data e sicurezza delle informazioni.

 

 

SMAU nasce 50 anni fa al servizio delle imprese italiane nell’acquisto di tecnologia e innovazione, cui ha abbinato, nel corso del tempo, un modello in grado di mettere a disposizione tutta l’innovazione, il know how, la ricerca e sviluppo indispensabili alle imprese per competere sul mercato, facendo da trait d’union tra enti territoriali, imprese, soggetti fornitori di nuove tecnologie.

 

Non solo una vetrina ma un laboratorio di idee e progetti, talenti e competenze, cui contribuiscono gli Osservatori del Politecnico di Milano e il Ministero dello Sviluppo economico per mappare, in due progetti, l’intero ecosistema delle start-up italiane.

 

A Lamezia Terme ci sarà una vasta area espositiva e diverse occasioni per incontrarsi, conoscersi, confrontarsi, condividere progetti e pratiche, aggiornarsi. E magari la possibilità di presentare la propria idea di impresa in uno spazio di 90 secondi nello speed pitching collegato a ogni evento.

Schermata 11-2456973 alle 19.31.51

Alle imprese calabresi che presenteranno i migliori progetti digitali andrà il Premio Innovazione ICT e a quelli più innovativi il Premio Lamarck. Per partecipare basta andare al link http://www.smau.it/inquiry/questionnaire/candidatura-premio-innovazione-ict/ e presentare la candidatura entro il 14 novembre.

 

Le ultime indagini confermano il trend più che positivo delle start-up made in Calabria, cresciuto in un anno di oltre il 250%. Un percorso frutto della crisi, in un territorio dal tessuto economico e imprenditoriale estremamente fragile, ma anche dei circuiti virtuosi innescati da alcune istituzioni e dagli stessi start-upper, che negli ultimi tempi si sono fatti conoscere anche oltre i confini nazionali, facendo incetta di premi e riconoscimenti. Non poco in un Paese in cui il 78% delle PMI possiede un computer ma solo un 30% ha un sito web e utilizza il commercio elettronico, secondo una ricerca condotta da Google, rivelando un gap consistente nei confronti degli altri paesi europei.

 

Tutti gli eventi sono sul sito http://www.smau.it/calabria14/schedules/