Primo Piano »

Arrivederci a presto!

3 aprile 2018 – 09:39 |

Cari amici e amiche, il nostro sito sospende le pubblicazioni.
 
Share

Leggi tutto »
Home » Teatro

Cats, i gatti più famosi del mondo, al Teatro Politema di Catanzaro

Scritto da on 11 gennaio 2011 – 03:18nessun commento

 

Il musical Cats sara’ in scena al Politeama di Catanzaro il prossimo 18 e 19 gennaio 2011 (h.20.45) .

 Cats, uno dei piu’ noti successi teatrali, rappresentato in 26 paesi in tutto il mondo, tradotto in 10 lingue e gia’ sold out nei teatri italiani, viene presentato anche a Catanzaro dalla Compagnia della Rancia con la regia di Saverio Marconi e coreografie di Daniel Ezralow.

Lo spettacolo è tratto da “Old Possum’s Book of Practical Cats” di Thomas S. Eliot e musicato da Andrew Lloyd Webber, autore anche di Memory, la canzone più famosa del musical, scritta da Trevor Nunn ed incisa da più di 150 artisti, tra i quali Barbra Streisand, Celine Dion e i Tre Tenori (Domingo, Carreras e Pavarotti).

Cats è uno dei musical da record, con ben 9000 repliche raggiunte nel giorno del suo ventunesimo compleanno, nel 2002, vincitore di numerosi riconoscimenti a Londra (Oliver Awards), dove ha debuttato nel 1981, ed a Broadway, con ben 8 Tony Award conquistati nel 1983, come miglior musical, migliore musica e migliore interprete femminile non protagonista.

La scena si apre in ambientazione notturna raccontando un’occasione speciale: una serata che si svolge annualmente, nella quale i gatti del quartiere di Jellicle si riuniscono per aspettare che l’anziano Deuteronomy, loro capo, designi uno di loro a passare nel “Dolce aldila’” (Heaviside layer) per rinascere a nuova vita.

Inizia cosi’ la carrellata di presentazione dei singoli gatti che illustrano le loro abilita’ e la loro natura: “pratica, pragmatica, critica, scettica, politica, romantica e mistica”.

Tra performance e canzoni i gatti di Jellicle si presentano e raccontano le loro storie (la vecchia Grizabella, la fascinosa Casandra, il malvagio Macavity, il mago Mister Mistoffelees) allegoria  leggera e raffinata dei  vizi e delle virtù degli umani filtrati dallo sguardo ‘felino’.

Uteriori informazioni disponibili sul sito

http://cats.musical.it/