Primo Piano »

Antonio Ligabue, la tragedia, la visione. Una mostra al Museo del Presente a Rende

5 gennaio 2018 – 11:08 |

Chi non conosce il suo volto scavato, dominato da quegli occhi enormi, che ti osservano da distanze insondabili, immortalato in decine di autoritratti. Chi non conosce la sua vita, che sembra una tragedia greca, un padre mai conosciuto, una madre …

Leggi tutto »
Home » Eventi Segnalati, Video

A #LaNottedeiMusei 2014 sarà giorno tutta la notte

Scritto da on 15 maggio 2014 – 10:25nessun commento

nottedeimusei 2014Sabato 17 maggio 2014 torna la Notte dei Musei, la bellissima iniziativa promossa dal Consiglio d’Europa nei 47 Paesi aderenti, che aprirà  (ingresso a 1 euro) in tutta Italia dalle 20:00 alle 24:00 le porte di numerosi monumenti, musei e aree archeologiche statali.

 

Un modo per valorizzare il nostro patrimonio artistico, a promuovere il turismo ma anche per avvicinare i cittadini al bello.

 

Grazie all’intesa con l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, inoltre, saranno aperti alle stesse condizioni i siti culturali civici. L’apertura straordinaria sarà l’occasione per i cittadini e i turisti di godere del patrimonio artistico italiano al di fuori dei consueti orari di visita e di scoprirlo in una veste nuova grazie alle centinaia di iniziative previste tra concerti, visite tematiche e percorsi guidati.

 

In Calabria sono diverse le iniziative organizzate da Pramantha Arte a Decollatura all’interno del Festival Primavera Americana, dal Museo della Certosa di Serra S. Bruno, dal Museo della Liquirizia Amarelli. Restano aperti anche il Museo del Castello Ducale a Corigliano Calabro e il Museo dei Brettii a Cetraro.

Sul sito   http://www.lanottedeimusei.it/programma  troverai il Programma degli eventi.

Per l’occasione gli allievi del Centro Sperimentale di Cinematografia del corso di animazione della sede di Torino e del corso di cinematografia d’impresa della sede di Milano hanno realizzato due video a sostegno della campagna di comunicazione dell’iniziativa.

 

Info:

www.beniculturali.it

numero verde 800991199.